Assegnazione dei compiti a casa di matematica, fisica, italiano con redooc.com

14 set 2017

assegnazione dei compiti a casa

Tra le molte funzionalità e i vantaggi del Profilo Professore di Redooc.com, vi è l’assegnazione dei compiti a casa/in classe. Ecco una guida per aiutarti a capire come assegnare i compiti ai tuoi studenti: è facilissimo!

Guarda il video tutorial sull’assegnazione dei compiti

E qui un video sul monitoraggio dei risultati dei compiti

Questa funzionalità è disponibile solo per i Professori Accreditati Redooc Docenti delle Scuole che hanno acquistato le licenze redooc.com per gli studenti. Inoltre, è opportuno utilizzare queste funzionalità con PC o tablet.

Per informazioni scrivere a scuola@redooc.com

Assegnazione dei compiti a casa

Utilizzare l’Assegnazione dei compiti a casa, una delle nuove funzionalità del Profilo Professore, è molto semplice oltre che utile.

Nella sezione “Compiti” del Profilo Professore è possibile creare nuovi compiti, accedere agli elenchi di compiti e visualizzare i risultati. Ecco come:

Il professore crea un compito scegliendo gli argomenti e la tipologia, successivamente li assegna alla classe. In questo modo lo stesso compito può essere assegnato a più classi.

ATTENZIONE: È possibile assegnare compiti solo a classi con studenti già registrati nella classe! 

Una volta cliccato sul pulsante “Crea un compito”, il professore troverà il form in cui inserire titolodescrizione del compito. Questo permetterà di ritrovare più facilmente i compiti assegnati.

Nello stesso form il professore sceglie gli argomenti del compito partendo dal grado di istruzione, poi può selezionare capitoli, lezioni o anche singoli livelli. Infine può scegliere se assegnare il compito subito o in un secondo momento.

Anche le sezioni gratuite Giochi, Laboratori ed Educazione finanziaria possono essere usate per l’assegnazione di compiti e verifiche.

ATTENZIONE: suggeriamo di creare singoli compiti con non più di 50 esercizi, per permettere una migliore funzionalità.

Il Professore può poi decidere di inserire nel compito tutte le domande che sono selezionate dal sistema in base all’argomento e al livello scelto, oppure di inserirne un numero inferiore. In questo secondo caso le domande saranno selezionate in modo randomico tra tutte quelle della selezione. Il Professore può anche scegliere di selezionare le singole domande, per avere un compito più vicino possibile alle proprie esigenze. Ecco dove si trova il pulsante “Seleziona domande“:

assegnazione compiti a casa

Se sei interessato ad aggiungere i TUOI esercizi, per preparare compiti a casa più vicini ai contenuti delle tue lezioni, da adesso si può! Scrivi a chiara@redooc.com

Infine si sceglie la tipologia del compito: compito a casa oppure verifica.

Una volta creato il compito si viene reindirizzati sulla pagina dei compiti disponibili della tipologia scelta, da dove è possibile assegnarli alla/e classe/i.

Sia i compiti a casa che le verifiche possono essere prima preparati scegliendo la classe e poi assegnati in un secondo momento. Il compito assegnato compare immediatamente nel profilo dello studente.

Esiste anche la funzione di Duplicazioni compiti e la funzione Mostra le domande con le risposte.

Assegnazione dei compiti a casa

Dopo aver creato un compito, esso si aggiunge all’elenco dei compiti disponibili: da qui è possibile assegnarlo alla classe, modificarlo o eliminarlo.

Screenshot compiti a casa disponibili

Tramite il bottone “Modifica compito” è possibile modificare i dati del compito, mentre con “Seleziona domande” è possibile scegliere i singoli quesiti.

Con “Assegna/Prepara” il professore sceglie la data di consegna del compito e gli studenti a cui assegnarlo. Gli studenti della classe sono selezionati tutti in automatico, ma è possibile sceglierne solo alcuni. Il compito viene dunque notificato agli studenti selezionati. Il professore, in un secondo tempo, può modificare gli studenti a cui è assegnato il compito solo nel caso in cui essi non l’abbiano già cominciato. 

Per poter assegnare/preparare il compito o scegliere le domande è indispensabile prima selezionare la classe dal menu a tendina.

Compiti in bozza

Il docente che vuole preparare per tempo i compiti senza assegnarli/renderli visibili agli studenti, può decidere di prepararli e di tenerli in bozza. Prima di assegnarli, avrà la possibilità di rivederli e modificarli.

Compiti in bozza profilo professore

Al momento dell’assegnazione, gli studenti precedentemente selezionati sono segnalati con la dicitura “già assegnato” tra parentesi, ma possono essere rimossi. Per farlo basta riselezionare solo gli studenti a cui si desidera effettivamente assegnare il compito e procedere con l’assegnazione.

Compiti in corso

A questo punto il compito passa nella pagina dei compiti in corso. 

Verifiche in corso nel profilo docente

Nella pagina compiti/verifiche in corso è possibile

  • modificare il compito – bottone verde
  • visualizzare il report – bottone azzurro
  • duplicare il compito – bottone giallo
  • visualizzare domande e soluzioni – bottone viola
  • stampare domande con opzioni di risposta – pulsante rosso
  • copiare il link del compito per condividerlo sul registro elettronico o con altre piattaforme: per saperne di più leggi qui
Lo studente (al contrario del professore) ha sempre i compiti nella sezione “Compiti disponibili”, se sono scaduti la data di scadenza è in rosso.
Quando uno studente termina un compito lo trova nell’Archivio compiti ma non lo può rifare.

Stampa dei compiti

La funzionalità “stampare domande con opzioni di risposta” (pulsante rosso) serve per risolvere il problema della mancanza di linea internet a casa o a scuola. Il docente può preparare il compito con redooc.com e poi stampare una copia per ogni studente, per non utilizzare device, sia a scuola che a casa.
Questo bottone è disponibile nelle pagine dei Compiti in bozza, Compiti in corso e Archivio compiti assegnati. In questo modo si ottiene una versione cartacea del compito che può essere distribuita agli studenti.
Funzione stampa compiti nel profilo professore

Attività sui compiti

Il professore può accedere al report dell’attività sui compiti grazie al bottone blu negli elenchi dei compiti in corso e negli archivi dei compiti scaduti. Oppure selezionando classe e compito dagli appositi menu a tendina nella sezione Compiti del profilo.

Nella prima sezione del report c’è l’elenco in ordine alfabetico degli studenti a cui è stato assegnato il compito. Per ogni studente il professore può vedere:

  • il numero di domande a cui ha risposto
  • il numero di domande corrette
  • il punteggio percentuale
  • se lo studente ha consegnato il compito entro la data di consegna, se lo ha fatto in ritardo o se non lo ha fatto.

NB: il punteggio per le domande giuste al primo tentativo è 100%, per le domande giuste al secondo tentativo è 50%, per le domande sbagliate è 0.

Nella seconda sezione, per ogni domanda, il professore può vedere:

  • I partecipanti attivi, ovvero gli studenti che hanno effettivamente iniziato/svolto il compito
  • Le risposte date a una determinata domanda
  • Le risposte corrette
  • La difficoltà, in base al livello di esercizio di Redooc da cui è stata presa la domanda
  • Il n° medio di tentativi fatti per rispondere alla domanda

NB: le domande del compito sono uguali per tutti gli studenti, ma l’ordine è randomico.

Il report può essere visualizzato sia per i compiti scaduti/terminati, sia per i compiti in corso. In questo caso, il professore può aggiornare la pagina per controllare l’avanzamento degli studenti.

Per i compiti in classe, che allo scadere del tempo passano automaticamente nell’archivio dei compiti, i risultati degli studenti potrebbero risultare incompleti nel caso non abbiano fatto in tempo a terminare il compito.

Novità: Export attività della classe

Su suggerimento di alcuni docenti che utilizzano la funzionalità di assegnazione compiti, abbiamo introdotto un nuovo strumento che permette di esportare in un file Excel tutti i compiti o verifiche assegnati a una classe in un periodo con i punteggi dei singoli studenti. Per ottenere il file di riepilogo bisogna andare nella sezione “Export attività della classe”, selezionare una classe, scegliere se vedere il file relativo ai compiti a casa oppure alle verifiche e inserire il periodo di interesse. Verrà così scaricato un file Excel con l’elenco di tutti gli studenti della classe, ciascuno con i risultati ottenuti nei compiti del periodo considerato. È una funzionalità pensata per agevolare il lavoro di monitoraggio e di valutazione dei docenti, consentendo di vedere l’andamento degli studenti nel corso dei mesi.

Export attività della classe

Notifiche per studenti

Quando il professore assegna un compito, gli studenti vengono avvisati tramite una notifica che compare nel loro profilo. La notifica specifica di quale compito si tratta, la data e/o ora di consegna, ha un’icona diversa a seconda del tipo di compito e ha un link che manda all’elenco dei compiti assegnati.

Compito a casa

Assegnazione dei compiti notifica 1

L’assegnazione dei compiti in classe viene spiegata passo per passo QUI. 

Cosa pensano i Prof dell’Assegnazione dei compiti della piattaforma redooc.com

Ecco cosa pensano alcuni professori che hanno già sperimentato questa nuova funzionalità di assegnazione dei compiti a casa:

“Fantastico! Vi ringrazio per questa funzionalità eccezionale”  – Prof Fabio 

“I ragazzi rispondono, mi piace, mi facilita molto il lavoro e loro hanno piacere a farli online e gli piace sapere che anche io lavoro a casa come loro, perché online lo verificano”  – Prof Paola

Ora che sai come utilizzare questa funzionalità, prova l’Assegnazione dei compiti su Redooc con i tuoi ragazzi!

Se sei interessato ad aggiungere i TUOI esercizi, per preparare compiti a casa più vicini ai contenuti delle tue lezioni, da adesso si può!

Per informazioni scrivere a scuola@redooc.com

#ScontiDaBrivido - 20% di sconto su prezzi già scontati di Premium 3, 6 e 9 mesi con il codice ZUCCA20
#ScontiDaBrivido - 20% di sconto su prezzi già scontati di Premium 3, 6 e 9 mesi con il codice ZUCCA20