Anche l’Istruzione va Online 5 ott 2015

Anche l'Istruzione va Online

Non tutti siamo fatti per imparare nel classico contesto di una classe standard, ma questo non significa che non si vuole imparare. Un’alternativa (o un’integrazione) c’è. Imparare online. Questo è possibile grazie a nuovi metodi di insegnamento che segnano una nuova epoca per l’istruzione.

Oltre la classe, oltre la scuola

Le proprie passioni non sono certo limitate alle materie che si studiano a scuola. Magari fai il Liceo Classico ma ami la matematica, magari hai una passione sfrenata per la programmazione informatica, magari ti interessa approfondire un argomento che in classe non è stato possibile fare. La soluzione è semplice: accendi il tuo computer (o smartphone, tablet) e vai su internet.

Solo su Youtube ci sono migliaia di video istruttivi – matematica, fisica, storia, geografia, tutti spiegati senza vincoli di programma scolastico o di tempo o linguaggio considerato ‘adatto’. C’è modo migliore per accendere la passione per l’apprendimento che mettere a disposizione migliaia di opportunità per imparare sotto forma di video e esercizi online?

Qualcosa di più

Usufruire di video, tutorial e esercizi su internet (come su Redooc ) permette di imparare in modi che in classe non sono possibili, pur non essendo a diretto contatto con la persona che ti insegna. Innanzitutto è una tua scelta, la motivazione è tua e quindi indubbiamente stai facendo una cosa che ti interessa.

Procedi a un ritmo tutto tuo. Mentre in classe se prendi un brutto voto la storia finisce li, che tu abbia imparato o meno l’ultimo argomento il programma va avanti, video e esercizi online puoi riguardarli e rifarli tutte le volte che vuoi, senza l’imbarazzo di confessare davanti a tutti che non hai capito una cosa magari anche già ripetuta. Non hai capito bene una frase? Pausa, torna indietro e riascoltala. Anche l’insegnante migliore del mondo deve adattare le sue spiegazioni e renderle ‘one size fits all’. Anche con le migliori intenzioni un professore non può fisicamente seguire 30 studenti individualmente, assicurandosi che ognuno abbia capito. Usare siti come Redooc ti permette di porre degli obiettivi personali e raggiungerli con i tuoi tempi.

Una classe di milioni di studenti

Il tipo di confronto che si ha con i compagni di classe è indispensabile per la formazione educativa e per l’apprendimento, ma i compagni ci sono anche online!

Su Youtube la sezione commenti di video istruttivi è piena di studenti di ogni età e livello che si confrontano e si aiutano a vicenda. Confrontarsi con uno studente, per esempio, di un’altra nazionalità che ha imparato una stessa cosa con un metodo diverso può essere molto costruttivo per la comprensione di un argomento, e avere accesso a punti di vista diversi su uno stesso argomento è forse uno degli aspetti più interessanti nell’apprendimento.

Su Redooc puoi sfidare i tuoi amici e con la leaderboard riesci a confrontare il tuo livello con quello degli altri utenti!

Integrazione con la scuola

L’integrazione della scuola con i sistemi di apprendimento online è un metodo molto innovativo di insegnare, con eccellenti risultati. Ad esempio se l’insegnante assegna i video di spiegazione da guardare a casa invece (o insieme a) i compiti, in classe si può dedicare a discutere e approfondire le parti più complesse che non hanno capito in molti; l’insegnante con il metodo della flipped classroom può dedicarsi a ciascuno studente e ad affrontare eventuali problemi di comprensione in un modo che internet non può automatizzare.

Piattaforme

  • Redooc è la prima piattaforma italiana per imparare la matematica delle Superiori divertendoti e sfidando i tuoi amici. Video, esercizi di livelli diversi, aiuto per recupero debiti. Una specie di paradiso matematico per le superiori!
  • Khan Academy Video e esercizi a volontà per la classica esperienza di apprendimento online molto diffuso all’estero.
  • EdX è simile a Redooc e Khan Academy, ma a livello universitario. Vengono caricati corsi di tutti i tipi di livello universitario dai miglior college e università del mondo. Si può persino ottenere un certificato, ma questo a pagamento.
  • TED è una società che organizza conferenze in tutto il mondo per la diffusione di idee e pensieri originali e significativi. I video dei discorsi sono caricati sul sito e non durano più di 20 minuti. Dai un’occhiata ai video di John Green e di Salman Khan sull’apprendimento online!
  • Reddit non è un sito web mirato all’istruzione, ma nei migliaia di ‘SubReddits’ troverai moltissime conversazioni interessanti. Per esempio ti interessa sapere come lavora uno studioso di storia? Nel SubReddit r/AskHistorians ci sono studiosi di storia a cui puoi fare tutte le domande che vuoi, e lo stesso vale per quasi qualsiasi altra professione.
  • Tumblr È un sito di blogger, ma (come ci spiega John Green nel suo video TED ) basta cercare l’hashtag #calculus per capire che oltre a persone che si disperano per i compiti assegnati in classe, ci sono moltissimi utenti che invece cercano di spiegare quanto sia affascinante e interessante la matematica se si guarda oltre i limiti scolastici.
  • Youtube Inserisci ciò che ti interessa imparare nella barra di ricerca e naviga tra i migliaia di video caricati indipendentemente dagli users di tutto il mondo.