Impara giocando con Redooc e Geomag

4 dic 2020

Impara giocando

“Impara giocando con Redooc e Geomag”: i webinar sui Magicube e sulle lezioni correlate Redooc.

Webinar “Impara giocando con Redooc e Geomag: gioco di costruzione libero e maths building”

Nel primo webinar del 26 Novembre, Redooc e Geomag Education hanno presentato la collaborazione ed, in particolare i Magicube, il gioco di costruzione libero e maths building per insegnare ai più piccoli la matematica.

Redooc, la piattaforma di didattica digitale basata sulla gamification, ha introdotto la sezione dedicata all’Infanzia, in italiano e in inglese, anche in collaborazione con Geomag.

Il progetto Geomag Education nasce invece dalle famose barrette magnetiche e prosegue con i più recenti Magicube. Sia le barrette che i cubi magnetici permettono ai più piccoli di sperimentare, creare e riprodurre. Con questi elementi si entra nel mondo dell’apprendimento STEM – un approccio interdisciplinare dove gli studenti applicano la scienza, la tecnologia, l’ingegneria e la matematica in contesti che rappresentano esperienze del mondo reale.

La collaborazione tra Redooc e Geomag nasce dalla prerogativa di “mettere i ragazzi al cuore di ciò che facciamo“, ritenendo fondamentale imparare giocando e divertendosi. Pur essendo due realtà molto diverse,  una digitale e l’altra gioco pratico, Redooc e Geomag permettono ai bambini e ai ragazzi di di imparare matematica, italiano e inglese in modi divertenti e coinvolgenti.

Cosa sono i Magicube?

“Si tratta di cubi magnetici che si attaccano su tutti 6 i lati e che consentono di costruire sia in 2D che in 3D. Grazie al magnetismo, possono anche restare sospesi. Ciò non ci limita alla semplice costruzione di torri, ma permettono di costruire animali, palazzi, ponti e molte altre costruzioni creative in tre dimensioni. Inoltre, i Magicube sono interamente in plastica riciclata”.

Perchè i bambini si divertono a lanciare i giochi o ad abbattere le costruzioni?

“Per i bambini piccoli, colpire, sbattere, spingere e tirare sono tutti modi tipici di esplorare e imparare. Si tratta di azioni che stimolano il bambino e lo aiutano nella sua educazione. Attraverso il lancio degli oggetti, i bambini comprendono lo spazio attorno a loro, i movimenti, la forza. C’è poi anche il tema dei confini: attraverso le recinzioni, i bambini giocano imparano che gli oggetti possono essere contenuti in un determinato spazio. In seguito, racchiudere porterà alla formazione di lettere, o, p, d e a disegni di facce e corpi”.

Perchè è importante il gioco di costruzione?

“Le costruzioni insegnano ai bambini la gravità, l’equilibrio e dunque richiedono un’attenzione alle dimensioni, alla forma e al peso degli oggetti. Man mano che il bambino scopre come costruire, le sue costruzioni diventano sempre più complesse. Il gioco con i cubi aumenta la creatività e incoraggia i bambini ad abbinare, contare e ordinare, seguendo sequenze e facendo confronti”

I Magicube e Maths Building

Il set di clip per i Magicube comprende tre tipologie: puntini, numeri e simboli matematici. I puntini e i numeri permettono di esercitarsi a seguire un ordine crescente e descrescente, completare le sequenze o abbinare i puntini con i numeri per comprendere le quantità. Le clip con i simboli matematici permettono invece di svolgere le prime operazioni e confrontare le quantità (uguale, maggiore, minore).

Su Redooc sono disponibili gli esercizi interattivi dei Magicube: i bambini dovranno scegliere la soluzione corretta tra quelle suggerite.

Clicca qui per rivedere il webinar “Impara giocando con Redooc e Geomag”

Webinar “Impara giocando con Redooc e Geomag: Story Building”

Nel secondo webinar del 16 Dicembre, Redooc e Geomag Education hanno ripreso l’importanza di imparare giocando nello sviluppo dei bambini e dei ragazzi. I Magicube e le lezioni Redooc dedicate rappresentano uno stimolo per imparare la matematica, l’italiano e l’inglese in un modo divertente e coinvolgente.

Come possono essere utilizzati i Magicube per raccontare delle storie?

“Le storie vengono raccontate con degli episodi ben distinti, come dei capitoli. Questi capitoli sono raffigurati dai Magicube e dalle clip, e quindi da una costruzione in 3D. Ad esempio, nella fiaba dei Tre Porcellini, viene data particolare attenzione alle preposizioni, agli aggettivi e agli avverbi. Dal racconto e dai personaggi, ci sono diversi spunti per una bella conversazioni con e tra i ragazzi. I bambini possono parlare delle emozioni, creare versioni alternative, e soprattutto divertirsi”.

Come invece può essere utilizzata la piattaforma Redooc per narrare delle storie?

Su Redooc.com sono disponibili, in italiano e in inglese, le lezioni dedicate alle Story Building con episodi di lettura in PDF da scaricare e leggere. Sulla piattaforma, sono presenti la storia dei Tre Porcellini e di Jack e il Fagiolo Magico. I bambini possono quindi scaricare il PDF con i personaggi della fiaba, stamparli e ritagliarli per costruire la propria storia. Inoltre, tramite il text to speech tutti possono accedere e ascoltare il racconto. Le domande presenti in ogni storia, sollecitano la condivisione del significato e dell’impatto della storia.

Il pranzo di Natale: una fiaba 3D con i personaggi delle fiabe e filastrocche.

C’era una volta un Natale speciale nel mondo delle fiabe – un Natale che cambiò per sempre le tradizioni anche degli anni a venire. Un giorno Giacomino (del Giacomino e il fagiolo magico!) si era incontrato con uno dei 3 porcellini passeggiando per la foresta. Parlando avevano deciso di organizzare un bel pranzo di natale. Ognuno degli invitati avrebbe portato qualcosa da mangiare e loro avrebbero portato tutto il necessario per apparecchiare una grande e ricca tavolata in una radura nella foresta. Ingaggiarono gli uccellini per distribuire gli inviti e a spargere le notizie della festa …

Per sapere come continua la storia e vederla rappresentata con i Magicube,  rivedi qui il webinar “Impara giocando con Redooc e Geomag: Story Building”.

Webinar “Learning through playing: first steps towards literacy”

Nel webinar “Learning through playing: first steps towards literacy“, Redooc e Geomag hanno presentato divertenti attività di apprendimento, narrazione e gioco per avvicinare i più piccoli all’apprendimento dell’alfabeto, delle lettere e delle prime parole.

With fun learning activities and easy teaching tools, Redooc and Geomag Education discussed their approach to early literacy – alphabet learning, letter recognition and first words, plus storytelling and nursery rhymes.

Rivedi il webinar “Learning through playing: first steps towards literacy”:

Scopri qui l’offerta esclusiva Geomag per gli utenti Redooc: acquista i kit Magicube per giocare e imparare, in italiano e in inglese. Incluso nei kit, troverai il coupon per usufruire dell’offerta speciale Redooc: 3 mesi di accesso a Redooc.com a soli 15,00€