Cos’è la discalculia: la dislessia dei numeri

31 Oct 2019

discalculia

La discalculia è un Disturbo Specifico dell’Apprendimento che interessa le abilità di calcolo, sia mentale sia scritto. Le operazioni, le tabelline e i simboli numerici rischiano di essere nemici invincibili per bambini e ragazzi discalculici alle prese con lo studio della matematica. Per aiutarli a vincere la sfida, cerchiamo di conoscere meglio le caratteristiche della discalculia e di adottare una didattica attenta a tutti i bisogni educativi.

Per informazioni sul tema DSA consulta anche la sezione del blog DSA – Consigli per Genitori.

Discalculia: cosa c’è dietro?

La difficoltà nel fare i calcoli e nel memorizzare le procedure matematiche poggia su una più generale difficoltà che riguarda il ragionare con i numeri. I discalculici, infatti, faticano ad attribuire ai simboli il valore corretto.

Spesso, inoltre, fanno confusione con la posizione delle cifre. Nel sistema decimale le cifre con cui si formano tutti i numeri sono solo dieci, ma le possibilità di combinazione sono molteplici. La distinzione tra 372 e 732, quindi, non è scontata per un discalculico.

Questo dipende anche dalle difficoltà di orientamento spaziale spesso connesse ai DSA, che stanno alla base dei frequenti scambi tra 9 e 6 e della sbagliata abitudine di scrivere il 3 al contrario, tutti errori tipici della discalculia.

Gli strumenti compensativi interattivi di redooc.com

Per rendere ragazzi e ragazze discalculici il più possibile autonomi nello studio è utile aiutarli ad acquisire consapevolezza delle loro difficoltà, ma anche e soprattutto delle loro potenzialità. Quindi non c’è solo la calcolatrice come strumento compensativo!

Gli strumenti compensativi interattivi progettati da redooc.com in collaborazione con Giacomo Stella sono pensati proprio per questo e sono un aiuto concreto per svolgere le quattro operazioni. Nella sezione di Aritmetica della Primaria trovi infatti:

  • La retta dei numeri. Una rappresentazione grafica dei numeri da 0 a 20 che permette di svolgere addizioni e sottrazioni, seguendo le semplici istruzioni scritte e in audio.
  • La tavola pitagorica. Una tavola interattiva tutta da esplorare nelle diverse possibilità di navigazione libera e guidata per comprendere i meccanismi alla base della moltiplicazione e della divisione.

Provale e scopri anche le mappe mentali di matematica per memorizzare i concetti fondamentali e ripassare prima delle verifiche.

E se vuoi conoscere meglio il mondo DSA, non perderti l’ultima uscita di redooc.com! DSA. Decisamente Super Affascinante. La vera storia di un’alleata didattica in prima linea. Il libro di Valentina Secchi con introduzione di Giacomo Stella, fondatore dell’Associazione Italiana Dislessia e responsabile scientifico dei centri SOS Dislessia.

Sconti da paura
Sconti da paura