Mappe mentali di italiano: un alleato per lo studio e il ripasso

19 Dec 2019

mappe mentali di italiano

Le mappe mentali sono tra i mediatori didattici suggeriti dalle Linee Guida per il diritto allo studio degli alunni e degli studenti con Disturbi Specifici di Apprendimento per realizzare una didattica personalizzata. Sono uno strumento utile per lo studio di tutti, perché sono la rappresentazione grafica delle associazioni di idee della nostra mente. Scopri le mappe mentali di italiano per ripassare tutte le parti del discorso e l’analisi grammaticale, l’analisi logica e del periodo.

A cosa servono le mappe mentali di italiano?

Le mappe mentali consentono di individuare a colpo d’occhio i concetti principali di un determinato argomento di studio. I collegamenti tra le parole chiave aiutano gli studenti a cogliere le relazioni tra le varie informazioni, per poi sviluppare autonomamente il discorso. Scritte in stampatello maiuscolo, colorate, facili da leggere e memorizzare, possono essere usate come punto di partenza per un’interrogazione o per ripassare prima di una verifica.

Rientrano tra gli strumenti compensativi a disposizione degli alunni con DSA, ma servono a tutti perché insegnano a schematizzare. Per farlo bisogna saper selezionare gli elementi più importanti e rendere visibili i legami nascosti. Le mappe mentali di italiano evidenziano le caratteristiche principali delle parti del discorso, guidano nelle fasi di lettura e di scrittura di un testo, aiutano a fare l’analisi grammaticale, logica e del periodo.

Le mappe mentali di italiano per la Scuola Primaria

Nella sezione di Italiano per le Elementari trovi le mappe mentali su:

  • nome: per ripassare le caratteristiche specifiche di questa parte del discorso;
  • aggettivo: per avere chiara la differenza tra aggettivi qualificativi e determinativi;
  • verbo: per ricordare che è una parte variabile del discorso caratterizzata da coniugazione, modo, tempo, persona e numero,che può essere servile e fraseologico, transitivo o intransitivo, attivo, passivo o riflessivo;
  • pronome: per memorizzare tutti i tipi di pronome;
  • avverbio: per non dimenticare nessun tipo di avverbio o locuzione avverbiale;
  • analisi logica: per conoscere tutti gli elementi che formano la frase;
  • predicato: per cogliere al volo la differenza tra predicato verbale e nominale;
  • complementi: per avere un quadro generale dei complementi più comuni;
  • lessico: per saperne di più sul significato e sulla forma delle parole;
  • leggere: per non dimenticare qualche passaggio nella comprensione del testo;
  • scrivere: per avere una guida da seguire nella progettazione e scrittura di un testo, che può essere di vario tipo.

Tutte queste mappe sono disponibili in diverse versioni. C’è quella a colori, usati per evidenziare relazioni e differenze. Quella in Open Dyslexic, di più facile lettura per ragazze e ragazzi dislessici. La mappa in bianco e nero da personalizzare con appunti e annotazioni personali. E infine quella da completare, da usare prima di verifiche e interrogazioni per accertarsi di aver compreso l’argomento. Sono scaricabili e stampabili e possono essere usate in classe o per lo studio autonomo a casa.

Le mappe mentali di italiano per le Medie

Anche nella sezione di Italiano della Scuola Secondaria di I grado ci sono tante nuove mappe mentali di:

  • morfologia: un intero capitolo di mappe mentali per scoprire di cosa si occupa la morfologia e per iniziare a conoscere le parti variabili e invariabili del discorso;
  • analisi grammaticale: una mappa per ognuna delle nove parti del discorso, che riassume tutte le caratteristiche da indicare nell’analisi grammaticale;
  • sintassi: un capitolo introduttivo per capire cosa studia la sintassi e qual è la differenza tra analisi logica e analisi del periodo;
  • analisi logica: due mappe per studiare il predicato e i principali complementi;
  • analisi del periodo: una mappa mentale dedicata alle proposizioni coordinate e una alle subordinate, con tutti i loro tipi e le loro caratteristiche.

Trovi le mappe anche raccolte in un comodo formulario, da consultare per chiarire ogni dubbio. Per acquistarlo, vai sullo shop: https://redooc.com/shop/prodotto/mappe-italiano-analisi-grammaticale-logica-periodo-scuola-media-versione-digitale/

Partecipa al PiGreco Day e al Dante Dì 2020!
Partecipa al PiGreco Day e al Dante Dì 2020!