Esercizi svolti, appunti e video lezioni su Titoli di partecipazione al capitale: azioni. Scopri subito A cosa servono le azioni? e tanto altro…

Titoli di partecipazione al capitale: azioni

Titoli di partecipazione al capitale: azioni. Cosa sono le azioni? Impara come un risparmiatore può diventare azionista e quindi socio di un'impresa e scopri come può guadagnare: dividendi e capital gain.

Al momento di decidere come investire i risparmi, puoi scegliere obbligazioni e titoli di Stato, ma anche azioni.

Se vuoi finanziare un'impresa, puoi scegliere i titoli di partecipazione al capitale (azioni). Impara cosa sono le azioni e scopri che non tutte le imprese sono quotate in Borsa. Puoi investire in azioni anche di imprese non quotate! Scopri i vantaggi del diventare socio di un'impresa.

Preparati ad entrare nel mondo della finanza con i nostri video, gli esempi e gli esercizi spiegati.

Accedi per sempre a tutte le lezioni FREE con video ed esercizi spiegati!

Cosa sono azioni e dividendi

Le azioni sono strumenti che permettono alle aziende di ottenere risorse finanziarie per gli investimenti e agli investitori di diventare soci delle aziende, con l'aspettativa di una remunerazione annuale chiamata dividendi (derivante dalla distribuzione di parte dell'utile aziendale) 

Scopri Azioni e dividendi nel video di Global Thinking Foundation - FamilyMI: Azioni e dividendi

A cosa servono le azioni?

Una pasticcera vuole espandere la propria attività in tutta la città e poi in altre città italiane. Per farlo, non avrà bisogno solo di denaro, ma dovrà trovare anche dei soci che condividano il suo sogno.

Gli investitori che scelgono le azioni diventano soci della pasticcera: scopri vantaggi e rischi.

Quali sono le principali caratteristiche delle azioni?

Il risparmiatore che investe in azioni può ottenere un rendimento dal suo investimento attraverso i dividendi o il capital gain. L'impresa ottiene un finanziamento in forma di capitale di rischio, che non dovrà essere rimborsato perché il risparmiatore diventa socio dell'impresa.

Un’impresa decide di finanziarsi con un aumento di capitale per sviluppare progetti di crescita e riequilibrare una struttura finanziaria troppo indebitata. Un’impresa decide di quotarsi in Borsa per reperire con maggiore facilità capitali e avere maggiore visibilità.

In Italia il mercato di Borsa è gestito da Borsa Italiana S.p.a.

Se l'impresa è quotata, il valore è il prezzo di mercato delle azioni; se l'impresa non è quotata, il valore è stimato da esperti.

I titoli di partecipazione al capitale (azioni)

Le imprese che hanno bisogno di risorse finanziarie, possono emettere azioni per fare un aumento di capitale. Vediamo nella presentazione tutti gli argomenti sviluppati in modo più approfondito:

  • Come un risparmiatore può partecipare al capitale di un'impresa? Vantaggi per le imprese e per i risparmiatori.
  • Perché un'impresa decide di fare un aumento di capitale? Motivi per cui le imprese cercano nuovi soci.
  • Quali sono le caratteristiche delle azioni? Caratteristiche e categorie di azioni.
  • Come si calcola il valore di un'azione? Il valore di un'azione emessa da un'impresa quotata o da un'impresa non quotata in Borsa: metodi di valutazione.