Quadrilateri: trapezi

Cosa sono i trapezi? Impara a riconoscere questi poligoni particolari: scopri il trapezio scaleno, il trapezio isoscele e il trapezio rettangolo. Qual è la caratteristica comune a tutti questi quadrilateri?

Appunti

Come si chiamano i quadrilateri che hanno due lati paralleli? Sono i trapezi!

Scopri subito come ottenere un trapezio a partire da un triangolo: basta tracciare una linea parallela alla base del triangolo!

Impara a classificare i trapezi in base alle loro proprietà:

  • trapezio scaleno
  • trapezio isoscele
  • trapezio rettangolo

Sei un docente? Scrivi a scuola@redooc.com

Sei un genitore? Acquista col bottone qui sotto

Come costruire un trapezio

Un trapezio è un poligono con quattro lati: si tratta di un quadrilatero.

Possiamo costruirlo a partire da un triangolo. Consideriamo i triangoli che abbiamo già imparato a riconoscere. Proviamo ad ottenere un trapezio a partire da questi triangoli: in che modo? Tracciando sul triangolo una retta parallela alla base. Osserva quanti trapezi diversi riusciamo ad ottenere!

Le caratteristiche dei trapezi

Un trapezio è un quadrilatero in cui riconosciamo due basi e due lati obliqui. Riconosciamo i trapezi dagli altri quadrilateri perché, come abbiamo appena imparato, hanno una coppia di lati paralleli.

I due lati paralleli sono le basi del trapezio: base maggiore e base minore. L’altezza di un trapezio è la distanza tra le due basi.

Classificazione dei trapezi

Come i triangoli, possiamo classificare anche i trapezi. Abbiamo visto infatti che riusciamo a disegnare un trapezio tagliando un triangolo. A seconda del triangolo che scegliamo, otteniamo un trapezio diverso.

Se partiamo da un triangolo scaleno, otteniamo un trapezio scaleno: è un trapezio che ha tutti i lati e gli angoli diversi.

Se partiamo da un triangolo isoscele, otteniamo un trapezio isoscele: è un trapezio che ha i due lati obliqui congruenti e gli angoli sulle due basi congruenti.

Se partiamo da un triangolo rettangolo, otteniamo un trapezio rettangolo: è un trapezio con un lato perpendicolare alle due basi (che corrisponde all’altezza), quindi ha due angoli retti.

Scheda attività - i trapezi

Ecco qualche esercizio per provare a costruire e riconoscere i trapezi. Scarica qui la scheda: .