Ordine e priorità delle operazioni nelle espressioni

Le espressioni aritmetiche sono catene di operazioni: addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni.

Scopri in quale ordine svolgere le operazioni per trovare il risultato di un'espressione.

Appunti

Le espressioni aritmetiche sono catene di operazioni, cioè numeri e segni di addizione, sottrazione, moltiplicazione e divisione.

Come si possono risolvere queste operazioni complesse? Conosciamo già bene come calcolare somme, differenze, prodotti e quozienti, dobbiamo solo capire quale operazione va risolta per prima!

Scopri l'ordine delle operazioni e esercitati a risolvere tutte le espressioni dei tre livelli di esercizi.

Sei un docente? Scrivi a scuola@redooc.com

Sei un genitore? Acquista col bottone qui sotto

Prerequisiti per calcolare le espressioni

Prerequisiti per calcolare le espressioni sono la conoscenza dei numeri e delle operazioni:

Espressioni: catene di operazioni

Abbiamo imparato a calcolare addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni.

Ma nella vita di tutti i giorni siamo abituati ad affrontare problemi più complessi, in cui è necessario risolvere più operazioni, una dopo l’altra: sono le espressioni.

Ordine per risolvere le espressioni

Come procedere per risolvere un’espressione? Quali operazioni hanno la precedenza?

Quando scriviamo un’espressione, dobbiamo individuare le moltiplicazioni e le divisioni: sono le prime operazioni da risolvere, nell’ordine in cui si presentano.

Risolte tutte le moltiplicazioni e le divisioni, passiamo a addizioni e sottrazione, risolvendole sempre nell’ordine in cui compaiono.

Riassumendo, per risolvere un’espressione dobbiamo calcolare:

  1. prima moltiplicazioni e divisioni;
  2. poi addizioni e sottrazioni.

Osserva l'esempio:

4 £$ \times $£ 3 + 12 : 2 – 7

Compaiono una moltiplicazione, un'addizione, una divisione e una sottrazione. Iniziamo a riscrivere l'espressione risolvendo la moltiplicazione e la divisione:

12 + 6 – 7

Ora è il momento di addizione e sottrazione! Risolviamole in ordine per trovare il risultato dell'espressione:

18 – 7 = 11