Le unità di misura convenzionali, multipli, sottomultipli

Come possiamo misurare lunghezze, masse o capacità? Come si sceglie un'unità di misura comune? Scopri quali sono le unità di misura del Sistema Internazionale, grazie alle quali è possibile capire le misure in tutto il mondo.

Appunti

Prima di affrontare il mondo della misura, è necessario chiarire il perché della scelta di determinate unità di misura.

Per poter comunicare in modo corretto, senza possibilità di malintesi, è necessario che le unità di misura siano universalmente riconosciute. Scopri come funzionano le unità di misura e come è nato il Sistema Internazionale delle unità di misura.

Sei un docente? Scrivi a scuola@redooc.com

Sei un genitore? Acquista col bottone qui sotto

Un'unità di misura comune

Misure di lunghezza diverse

Misure di massa diverse

Misure di capacità diverse

Osserva le immagini che abbiamo proposto come esempio: mostrano situazioni a confronto. Gli oggetti che misuriamo sono gli stessi, ma come mai troviamo misure così diverse?

Utilizzando unità di misura diverse, otteniamo risultati diversi. Per mettere tutti d’accordo, si è quindi deciso di adottare un’unità di misura convenzionale per la lunghezza, una per la massa e una per la capacità.

Il metro

Per misurare la lunghezza si è stabilita come unità di misura convenzionale il metro.

Come facciamo a sapere quanto è lungo un metro? È conservato un campione del metro in un museo di Parigi. La materia però non dura per sempre, ma è soggetta a modifiche dovute al tempo o alla temperatura. Per questo è stata data successivamente una definizione più precisa legata alla misura della circonferenza terrestre.

Il chilogrammo

Per misurare la massa si è stabilito come unità di misura convenzionale il chilogrammo.

Anche di questo è conservato il campione nel Museo dei pesi e delle misure di Parigi, protetto da una teca affinché non… perda peso!

Il litro

Per misurare la capacità si è stabilito come unità di misura il litro.

Il litro è una misura di capacità, quindi misura il volume che può contenere un determinato recipiente. Si tratta di una misura derivata: il volume è dato dal prodotto di tre lunghezze, quindi il litro è legato al metro.

Infatti vedremo che 1 l = 1 dm£$^3 $£.

Il Sistema Internazionale delle unità di misura

Chi ha deciso quale unità di misura utilizzare per misurare una determinata grandezza? Tutte le unità di misura convenzionali fanno parte del Sistema Internazionale delle unità di misura (SI).

È il sistema di misurazione più diffuso: unità e terminologie sono definite dalla conferenza generale dei pesi e delle misure. Il metro e il chilogrammo fanno parte del SI, mentre il litro no perché è una grandezza derivata.

Quali altre cose ti capita di misurare durante le tue giornate? Sicuramente il tempo! Nel Sistema Internazionale troviamo anche l’unità di misura del tempo, cioè il secondo.

Un’altra cosa che misuriamo è la temperatura. Ricordi come esprimiamo la temperatura esterna? In gradi, gradi Celsius, o gradi centigradi (°C). Nel Sistema Internazionale è indicato come unità di misura della temperatura il grado Kelvin (K), che indica la temperatura assoluta. Negli Stati Uniti viene invece utilizzato il grado Fahrenheit (°F). Sono tre modi diversi di indicare la stessa grandezza, tutti legati tra loro. Osserva nella tabella come possiamo passare da gradi Kelvin a gradi Celsius e da gradi Fahrenheit a gradi Celsius.