#mammacheconta: così aiutiamo i tuoi figli. Risultati sondaggio

22 Sep 2016

mammacheconta

Risultati sondaggio #mammacheconta

A molte mamme capita di aiutare i propri figli in difficoltà con i compiti di matematica. Spesso sono in dubbio sul come incoraggiarli e sostenerli senza compromettere il loro sviluppo di autonomia e senso di responsabilità.

Redooc ha voluto capire di più di queste mamme dedicando loro a luglio 2016, per la prima volta in Italia, il sondaggio online #mammacheconta, volto a comprenderne necessità e attitudini mentali ed offrire strumenti di supporto, semplici ed efficaci.

Ma come si riconosce la #mammacheconta?

Un po’ per gioco, da una conversazione fra amiche, è saltato fuori che sono 7 le caratteristiche determinanti:

#mammacheconta 

#mammacheconta: Risultati del sondaggio

#mammacheconta

La partecipazione all’iniziativa è stata strabiliante, segno che queste mamme hanno bisogno di essere ascoltate, perché sinora nessuno l’ha fatto!

Molti i dati significativi emersi:  

  • Il 60% delle mamme riceve richiesta di aiuto dal proprio figlio/a per i compiti di matematica, il 25% sempre, il 35% qualche volta. Alcune mamme dichiarano che, in questi casi, sperimentano l’ansia perché non sono sicure di essere in grado.
  • La percentuale così alta di richiesta di aiuto da parte dei figli dipende anche dal fatto che solo 1 studente su 3 ama la matematica mentre gli altri la rifuggono o non capendone l’importanza nella vita reale o non sentendosi “portati” per questa materia scolastica.
  • Il 65% delle mamme vorrebbe poter fare un “ripasso” on line delle nozioni di base della matematica o perché è passato molto tempo da quando l’hanno studiata a scuola o perché alcune metodologie di calcolo sono cambiate o perché, anche loro, da piccole, non amavano la matematica e quindi non l ‘hanno appresa a sufficienza. Queste mamme, per il momento, “si arrangiano” da sole cercando soluzioni sui motori di ricerca.
  • Il 73% delle mamme vorrebbe anche avere dei consigli per aiutare i propri figli in diverse aree: da come gestire un brutto voto o una verifica andata male (70%) a come affrontare psicologicamente un figlio/a che non vuole studiare la matematica (71%).

#mammacheconta: progetti futuri

Redooc non intende lasciare la #mammacheconta sola!  Dopo aver raccolto tutte queste evidenze siamo già a lavoro per mettere a disposizione di tutte guide, consigli, mezzi concreti…

Ma non finisce qui! Stiamo lavorando ad eventi speciali #mammachecontaTutto si svolgerà in Viale Sabotino 22, sede di Redooc. Con noi ci saranno anche le amiche di PianoC.

Ma non vogliamo svelarvi altro. Materiale di supporto e aggiornamenti sugli eventi verranno pubblicati sul nostro sito. 

Controlla la pagina mammacheconta e i nostri social per saperne di più!    

 

 

  

    

 

Saldi