Cos’è la matematica quotidiana?

21 Dec 2016

matematica quotidiana

La matematica pop di Redooc. Cos’è la matematica quotidiana?

La matematica è bella, è ovunque, è importante! Ecco quello che dicono tutti coloro che capiscono la matematica, la amano e quindi la difendono!

Cosa pensa della matematica la maggior parte della gente normale?

“Matematica” per la maggior parte delle persone è: tabelline a memoria, paginate di operazioni, qualche problema buffo e lavagne piene di numeri, lettere e grafici dalle forme strane… Pianti, vacanze rovinate, tempo utilizzato a replicare tecniche di calcolo, senza chiedere e chiedersi perché, senza pensare a sviluppare strategie alternative di risoluzione.

Quindi le frasi tipiche della gente normale sono: Sono negato/a… Non la capisco … (in effetti chi mi sa dire cos’è un monomio?) … Tanto non mi servirà mai a nulla!

E invece?

La matematica è come lo sport, è alla portata di tutti: più ti alleni, più sudi, più ti diverti.

Per essere un cittadino consapevole non è necessario “nascere con il pallino della matematica”. Nella vita quotidiana serve maneggiare le quattro operazioni di base; il talento non serve!

La matematica è conoscenza (il suo significato originario), è logica, è uno strumento per decidere liberamente cosa fare del proprio presente e del proprio futuro: fare la spesa, scegliere una vacanza, prendere una decisione, analizzando pro e contro!

I miti da sfatare sulla matematica sono tanti, ecco i 3 più pericolosi:

  1. La matematica è solo per talenti naturali (come se scrivere fosse solo cosa per premi nobel o giornalisti!)
  2. è solo per uomini (le donne in questo campo ci sono… pochi ne parlano, ma le cose stanno migliorando!)
  3. deve essere formale, seria… (ma è il gioco il modo più efficace per imparare!).

Ecco, sfatare questi 3 miti ci porterebbe a vedere la matematica in modo diverso, con occhi nuovi.

Scommettiamo che se cambiamo nome alla matematica diventa subito più simpatica? Iniziamo a chiamare la matematica Matilde? Sì, Matilde, una bella ragazza mora, capelli lunghi, occhi brillanti di passione e curiosità per il mondo. Dai, proviamo tutti insieme a far diventare la matematica quotidiana cool … chiamiamola Matilde, la matematica POP.

Se volete ascoltare il radio post, potete ascoltarlo qui

 

Partecipa al PiGreco Day e al Dante Dì 2020!
Partecipa al PiGreco Day e al Dante Dì 2020!