Liceo o Istituto: ecco come scegliere l’indirizzo giusto

4 mar 2015

liceo istituto logo bianco

Sei indeciso su quale Liceo o Istituto scegliere e non sai come fare? Oppure hai già scelto ma non sai se hai fatto la scelta giusta? Fino a ieri eri sicuro della tua decisione ma dopo aver letto il post sulla tendenza per il prossimo anno, hai paura di sbagliare? Niente panico, abbiamo raccolto le domande chiave per capire quale sia la migliore scelta per ognuno di noi.

Liceo o Istituto. Ecco 5 semplici domande per scegliere o per capire se hai fatto la scelta giusta.

  1. Sei più bravo in matematica o nelle lingue (Italiano, Inglese)?

  2. Sei un tipo piuttosto concreto o un sognatore?

  3. Ti senti creativo?

  4. Ti piace lavorare insieme agli altri o sei un lupo solitario?

  5. Ti piace fare tante attività insieme o concentrarti su una cosa sola alla volta?

Matematica o lingue

Se la matematica non ti fa paura, cosa moooolto rara, forse sei un po’ avvantaggiato nella scelta. Non è che se la matematica ti fa paura o non ci capisci niente allora sei spacciato. Però se con la matematica non hai particolari problemi tutte le scelte sono possibili. Anche il più difficile dei licei scientifici o degli istituti tecnici potrebbe diventare una passeggiata. Se invece ti senti portato per le lingue puoi o scegliere un linguistico oppure qualcosa di più tosto, magari anche con materie in cui non vai bene, e poi puntare su un anno all’estero.

Il tipo concreto o il tipico sognatore

Se sei uno concreto cerca di studiare cose concrete. Quindi se la matematica non ti spaventa e sei indeciso tra uno Scientifico e un Tecnico magari punta sul tecnico. Sì, ti sembra meno figo ma forse per te va meglio la matematica applicata invece che quella più astratta.

Se sei creativo cerca il modo per dare sfogo alla tua creatività. Può essere il caso di scegliere un Artistico ma forse potresti anche optare per un Musicale Coreutico oppure scegliere qualcosa di più “classico” e programmarti qualche attività creativa come contorno.

Meglio soli o in team?

Pensa se ti piace lavorare con gli altri o in solitaria. Perchè? Perché in base al Liceo o all’Istituto che scegli poi valuterai i vari corsi di laurea se vorrai continuare e poi… dovrai andare a lavorare e quindi le Superiori sono il momento buono per capire se preferisci stare in compagnia a fare le cose oppure se vuoi fare lo scrittore in una casetta in montagna.

Meglio un’agenda piena o scoprire nuove cose?

Infine non dimenticarti che alcuni studi, come alcuni lavori, richiedono la capacità di fare tante cose insieme (esempio: il manager) mentre altri grande concentrazione nel fare una cosa per volta (esempio: il ricercatore).
Ora che ti abbiamo un po’ confuso… la scelta è tua, la domanda è una sola: cosa ti piace fare?