Grandezze e unità di misura … Senza mezze misure!

18 May 2016

unità di misura

Ogni grandezza si misura diversamente. Esistono unità di misura per la lunghezza, per la massa, per la capacità… E sono tutte raccolte nel Sistema Internazionale delle unità di misura. Abbiamo iniziato ad affrontare quelle che utilizziamo di più nella vita di ogni giorno: in ogni lezione del capitolo “Misure di grandezza” troverai la storia della nascita di ciascuna misura e una breve spiegazione per imparare a svolgere le equivalenze.

Lunghezza

L’unità di misura per la lunghezza è il metro. Prima che entrasse a far parte del sistema internazionale, venivano utilizzate molte altre unità di misura, a seconda delle necessità: per esempio il cubito egiziano, oppure il gomito, il piede, la spanna… Insomma una gran confusione! Con l’avvento del metodo scientifico, si è sentita la necessità di un riferimento comune in modo da poter condividere tutte le scoperte senza incomprensioni. Il campione del metro è una barra di platino-iridio conservata a Parigi.

Il metro ha i suoi multipli (decametro, ettometrochilometro) e i suoi sottomultipli (decimetro, centimetro, millimetro). Possiamo scrivere la stessa misura in modi diversi usando le equivalenze tra unità di misura.

Massa

L’unità di misura per la massa è il chilogrammo. Un chilogrammo corrisponde alla massa della quantità di acqua distillata contenuta in un cubetto di lato uguale a \( 1 \text{ dm} \). Visto che la massa dell’acqua cambia a seconda della temperatura, si è costruito un campione in platino-iridio anche per il chilogrammo. Negli ultimi anni si è sentita la necessità di trovare una nuova definizione per il chilogrammo perché il cilindro campione ha variato leggermente la sua massa. L’uomo ha dovuto imparare a misurare la massa del denaro: il nome di molte monete del passato, infatti, significa “peso” (il pound inglese, la nostra vecchia lira…); ad una massa maggiore corrispondeva un pagamento maggiore.

Ma perché continuiamo a scrivere massa? Non si misura il peso con il chilogrammo? Fai attenzione! Il peso e la massa sono due grandezze diverse: il peso è una forza e varia a seconda della forza di gravità.La massa, invece rimane invariata.

Il chilogrammo ha i suoi sottomultipli: ettogrammo, decagrammo, grammo, decigrammo, centigrammo, milligrammo. Ha anche dei multipli, ma sono poco utilizzati: miriagrammo, quintale, tonnellata. Per passare da un multiplo ad un sottomultiplo o viceversa, usiamo le equivalenze.

Capacità

L’unità di misura per la capacità è il metro cubo, ma è accettato anche il litro. Utilizzando lo stesso recipiente già usato per il chilogrammo, si è definito anche il litro: la quantità di acqua contenta in un cubetto di lato \( 1 \text{ dm} \) è pari a un litro e ha una massa di un chilogrammo. Utilizziamo il litro per misurare la quantità di liquidi contenuta in un certo recipiente, quindi misuriamo la capacità di quel recipiente.

Il litro ha i suoi multipli (decalitro, ettolitro, chilolitro) e i suoi sottomultipli (decilitro, centilitro, millilitro). Possiamo scrivere grandezze in modo equivalente usando le diverse unità di misura: basta risolvere un’equivalenza.

L’unità di misura della capacità serve anche per misurare la cilindrata di un’automobile. Ti sei mai chiesto cosa significa quel numero seguito da  \( \text{cc} \)? Indica il volume di aria che il motore riesce ad aspirare in un intero ciclo, misurato in centimetri cubi.

 

Curiosi di saperne di più? Guardate il capitolo sulle misure di grandezza e allenatevi con gli esercizi svolti!

Buon allenamento con Redooc!

Sono online le videolezioni e gli esercizi spiegati di Aritmetica e Algebra, Geometria e Dati e previsioni del primo, secondo e terzo anno della matematica della Scuola Media!
Per informazioni scrivete a medie@redooc.com

CHIEDI INFORMAZIONI
1 euro a studente