L'invenzione della stampa

Raramente un’invenzione ha avuto una portata innovatrice e rivoluzionaria pari a quella della stampa a caratteri mobili. Con essa si dà vita a un’epoca nuova dove il sapere contenuto nei libri diventa più accessibile, più diffuso e più economico di prima, contribuendo in sommo grado all’alfabetizzazione e all’acculturazione dell’Europa.

Appunti

Johann Gutenberg nasce a Magonza, in Germania, nel 1400.

Personalità coraggiosa e intraprendente, nonché dotato di un considerevole fiuto per gli affari, Gutenberg cresce nell’ammirazione per l’operato degli orafi di Magonza, per la loro straordinaria capacità di incisione e lavorazione dell’oro. Da questa considerazione e dal suo estro inventivo, nasce l’intuizione di sostituire la copiatura amanuense dei libri con un’altra modalità ugualmente efficace, ma più veloce, economica e precisa: la stampa a caratteri mobili. La sua invenzione cambierà l’Europa del suo tempo e il mondo intero per i secoli a venire.

Muore a Mainz, in Germania nel 1468.

Accedi per sempre a tutte le lezioni FREE con video ed esercizi spiegati!

Mappa mentale dell'invenzione della stampa

Mappa mentale dell'invenzione della stampa

La Bibbia

La Bibbia

Gutenberg e i mass media

Gutenberg e i mass media

Stampa la mappa dell'invenzione della stampa

Stampa la mappa dell'invenzione della stampa