D'Annunzio

Scopri le principali informazioni sulla vita e le opere di  Gabriele D'Annunzio, poeta vate, rappresentante italiano del Decadentismo e in particolare della corrente dell'Estetismo.

Appunti

Gabriele D'Annunzio nasce a Pescara nel 1863.

Vive nel lusso, anche al di sopra delle sue possibilità, facendo della sua vita un'opera d'arte secondo i principi dell'Estetismo. Nel 1894 inizia una relazione con l'attrice Eleonora Duse, che durerà una decina d'anni.

Celebre il suo volo sopra Trieste nel 1915 per lanciare manifesti propagandistici a favore dell'entrata in guerra dell'Italia: si arruola nell'aviazione e, in un atterraggio di emergenza, perde un occhio. Alla fine della guerra, però, il malcontento per la "vittoria mutilata" porta all'impresa di Fiume. Con l'avvento del Fascismo, la sua personalità diventa ingombrante per Mussolini che lo copre di onori per metterlo da parte.

Nel 1938 muore nella sua villa mausoleo sul lago di Garda, il Vittoriale degli italiani, dove è sepolto.

Accedi per sempre a tutte le lezioni FREE con video ed esercizi spiegati!

Mappa mentale su Gabriele D'Annunzio

Mappa mentale su Gabriele D'Annunzio

Il Vittoriale degli italiani

Il Vittoriale degli italiani

Stampa la mappa di D'Annunzio

Stampa la mappa di D'Annunzio