Leopardi

Scopri le principali informazioni sulla vita e le opere di Giacomo Leopardi, autore di capolavori come L'infinito e Il sabato del villaggio in versi e le Operette morali in prosa.

Appunti

Giacomo Leopardi nasce a Recanati nel 1798, figlio del conte Monaldo

Studia avvalendosi della vasta biblioteca paterna, tanto da immergersi, come dice lui stesso, in uno "studio matto e disperatissimo" dal 1809 al 1816, che gli procurerà problemi di salute.

È inizialmente sostenitore del classicismo, ma poi si avvicina alla sensibilità romantica fino a diventarne uno dei principali rappresentanti.

La sua vita è caratterizzata dai continui tentativi di evadere dall'ambiente recanatese, ma la delusione del soggiorno romano lo porta ad abbandonare la poesia per dedicarsi alle Operette morali.

Muore a Napoli nel 1837.

Accedi per sempre a tutte le lezioni FREE con video ed esercizi spiegati!

Mappa mentale su vita e pensiero di Giacomo Leopardi

Mappa mentale su vita e pensiero di Giacomo Leopardi

Mappa mentale sulle opere di Giacomo Leopardi

Mappa mentale sulle opere di Giacomo Leopardi

Il sabato del villaggio

Il sabato del villaggio

Alessandro D'Avenia - L'arte di essere fragili

Video youtube

L'arte di essere fragili. Come Leopardi può salvarti la vita è un libro di Alessandro D'Avenia pubblicato nel 2016.

Il Leopardi che esce da queste pagine è un uomo affamato di felicità, che si interroga continuamene sul senso della sua esistenza, in cerca di qualcosa per cui valga la pena vivere. Interrogativi comuni a molti ragazzi e ragazze che quindi possono trovare nelle parole di Leopardi lo specchio delle proprie domande esistenziali.

Come dice D'Avenia, "l’arte da imparare in questa vita non è quella di essere invincibili e perfetti, ma quella di saper essere come si è, invincibilmente fragili e imperfetti".

Stampa la mappa su vita e pensiero di Leopardi

Stampa la mappa su vita e pensiero di Leopardi

Stampa la mappa sulle opere di Leopardi

Stampa la mappa sulle opere di Leopardi