Vita e opere principali di Francesco Petrarca: mappa mentale e un aneddoto suoi suoi resti.

Petrarca

Scopri le principali informazioni sulla vita e le opere di Francesco Petrarca, scrittore e poeta italiano vissuto tra il 1304 e il 1374.

Francesco Petrarca nasce ad Arezzo nel 1304, ma presto si trasferisce ad Avignone, in Francia, dove nel 1327 incontra Laura, la donna che ispira gran parte delle sue poesie.

Prende gli ordini minori e diventa chierico per assicurarsi una rendita fissa e potersi dedicare agli studi letterari. Gli incarichi diplomatici gli permettono di viaggiare molto e di poter studiare diversi manoscritti degli autori classici latini conservati nei monasteri di tutta Europa, che diventano per lui un modello da seguire: per questo può essere considerato un precursore dell’Umanesimo e nel 1341 riceve l’incoronazione poetica da Roberto d’Angiò, re di Napoli.

Dopo la morte di Laura, colpita dalla peste del 1348, si trasferisce in Italia e negli ultimi anni si stabilisce sui colli Euganei, vicino a Padova, dove muore nel 1374.

La sua opera principale è il Canzoniere, una raccolta di liriche in volgare in cui Petrarca esprime il suo amore per Laura, donna realmente esistita, ma anche allegoria della poesia.

Accedi per sempre a tutte le lezioni FREE con video ed esercizi spiegati!

Mappa mentale su Francesco Petrarca

Mappa mentale su Francesco Petrarca

Canzoniere I

Canzoniere I

La tomba e il mistero dei resti di Petrarca

La tomba e il mistero dei resti di Petrarca

Mappa di Petrarca da stampare

Mappa di Petrarca da stampare