I pronomi relativi variabili e invariabili

Qual è la funzione dei pronomi relativi? Collegare tra loro due frasi che contengono lo stesso nome.

Scopri le loro forme variabili e invariabili in questa lezione.

A cosa serve il pronome relativo? I pronomi relativi non si limitano a sostituire un nome, come fanno gli altri pronomi.

Che, cui e il quale, infatti, permettono di collegare due proposizioni: la relativa, quella di cui fa parte il pronome, e la reggente, la proposizione da cui la relativa dipende. Il collegamento è reso possibile dal fatto che le due frasi hanno un elemento in comune, un nome che nella proposizione dipendente viene sostituito dal pronome relativo e che viene detto antecedente.

Scopri quando usare le forme variabili e invariabili dei pronomi relativi e impara a riconoscere i pronomi doppi chi e quanto.  

Accedi per sempre a tutte le lezioni FREE con video ed esercizi spiegati!

La funzione dei pronomi relativi

La funzione dei pronomi relativi

I pronomi relativi variabili

I pronomi relativi variabili

L'uso di il quale

L'uso di il quale

Il pronome invariabile che

Il pronome invariabile che

Il pronome invariabile cui

Il pronome invariabile cui

I pronomi relativi doppi

I pronomi relativi doppi
#PORTAunAMICO 1000 gettoni e 10 giorni di prova per te e per lui
#PORTAunAMICO 1000 gettoni e 10 giorni di prova per te e per lui