Il contesto della comunicazione

Il contesto della comunicazione è uno degli elementi fondamentali di uno scambio comunicativo insieme a emittente e destinatario, messaggio e referente, codice e canale.

Per capire il significato di una parola è importante osservare il contesto in cui viene utilizzata. In presenza di parole polisemiche, sarà proprio il contesto a farti capire il significato adatto.

Appunti

Qualsiasi tipo di comunicazione ha degli elementi fondamentali che non possono mancare: l'emittente e il destinatario, il messaggio e il suo referente, il codice usato (cioè il tipo di linguaggio scelto), il canale (che può essere l'aria attraverso cui si trasmettono le onde sonore in caso di comunicazione orale oppure la carta su cui scriviamo o lo smartphone con cui mandiamo messaggi) e infine il contesto.

Se incontri in un testo o in un discorso una parola che non conosci, è proprio il contesto di utilizzo che può aiutarti a coglierne il significato.

Anche nel caso di parole con più significati, sarà il contesto a farti capire cosa vuol dire in quella specifica circostanza.

Accedi per sempre a tutte le lezioni FREE con video ed esercizi spiegati!

Gli elementi della comunicazione

Comunicare significa "mettere in comune" qualcosa. Per farlo è necessario che ci siano alcuni elementi fondamentali: 

  • l'emittente: colui che manda il messaggio;
  • il destinatario: colui al quale si rivolge l'emittente;
  • il messaggio: ciò che viene comunicato dall'emittente al destinatario;
  • il referente: l'argomento, la situazione o il concetto a cui il messaggio fa riferimento;
  • il codice: il linguaggio (verbale, gestuale, visivo, sonoro) usato;
  • il canale: il mezzo di trasmissione del messaggio (l'aria attraverso cui si diffondono le onde sonore della voce, la carta di libri e giornali, il pc, lo smartphone...);
  • il contesto: la situazione in cui avviene la comunicazione.

Esempio: I cartelli stradali sono un esempio di codice iconico-visivo, dove il messaggio, indirizzato agli utenti della strada, non è trasmesso attraverso il linguaggio verbale, scritto o orale, ma attraverso dei segni e delle immagini.

Dal contesto al significato

Dal contesto al significato

Parole polisemiche

Parole polisemiche