Ricerche online e fake news

Scopri qualche trucco per le tue ricerche sul web e impara a riconoscere e a difenderti dalle fake news.

Appunti

Fare una ricerca online non è semplice come sembra: bisogna sapere cosa cercare e come cercarlo e usare bene il motore di ricerca.

Una volta trovate le informazioni, è fondamentale verificarne l'attendibilità: un controllo incrociato e l'attenzione ad alcuni indicatori "spia" può aiutarci a rintracciare le fake news e a difenderci da chi cerca di diffondere la disinformazione.

Accedi per sempre a tutte le lezioni FREE con video ed esercizi spiegati!

Motori di ricerca

Quali sono i motori di ricerca più usati?

La classifica è dominata da Google, con più del 90% del mercato, primo sia per numero di risorse sia per la pertinenza dei risultati di ricerca.

Al secondo posto c'è Bing, il motore di ricerca sviluppato da Microsoft.

In Russia e in Cina, invece, prevalgono motori di ricerca alternativi come Yandex e Baidu.

Esistono anche motori di ricerca sensibili al tema della sostenibilità: è il caso di Ecosia, nato in Germania nel 2009, che dona l’80% dei proventi ricavati dalla pubblicità per il sostegno a programmi di riforestazione in vari Paesi del mondo, dal Brasile al Burkina Faso.

Trucchi per le ricerche in rete

Trucchi per le ricerche in rete

Fact checking

Fact checking

I titoli delle fake news

I titoli delle fake news

L'uso delle immagini

L'uso delle immagini

Esercitati a fare ricerche

Esercitati a fare ricerche