Energia e funzioni cellulari

Tutti gli organismi hanno bisogno di nutrirsi per far si che avvengano le loro funzioni vitali e per poter svolgere tutte le loro attività.

Appunti

Ogni organismo, a seconda delle proprie caratteristiche, svolge diverse attività essenziali per la propria sopravvivenza. 

La fotosintesi è un processo chimico costruttivo in cui piante e alghe producono glucosio sfruttando l’energia solare e due molecole semplici: acqua (H2O) e anidride carbonica (CO2).

La respirazione cellulare è un processo aerobico in cui si ossida del glucosio per produrre energia chimica che viene accumulata in molecole di ATP (adenosintrifosfato). Durante questo processo vengono sintetizzate molecole di acqua e anidride carbonica.

Il metabolismo è l’insieme dei processi chimici che avvengono in un organismo vivente.

Le reazioni che avvengono nel metabolismo sono distinte in 

  • ANABOLICHE ovvero sintesi delle biomolecole.
  • CATABOLICHE ovvero reazioni che determinano la degradazione di molecole complesse.

Andiamo a scoprire di cosa si tratta!

Accedi per sempre a tutte le lezioni FREE con video ed esercizi spiegati!

Prerequisiti per imparare energia e funzioni cellulari

Come si nutrono gli esseri viventi

Tutti gli organismi hanno bisogno di nutrirsi per far sì che avvengano le loro funzioni vitali e per poter svolgere tutte le loro attività.

Abbiamo visto che gli organismi possono essere suddivisi in:

  • AUTOTROFI quando sono in grado di produrre le sostanze necessarie per svolgere le funzioni vitali in modo autonomo partendo da sostanze semplici come acqua e anidride carbonica.
    Ad esempio piante e alghe sono organismi autotrofi;
  • ETEROTROFI quando devono utilizzare le sostanze prodotte dagli organismi autotrofi per poter svolgere le funzioni vitali.
    Ad esempio animali e funghi sono organismi eterotrofi.

 

Nello specifico la nutrizione AUTOTROFA è quella in cui gli organismi si fabbricano i composti organici trasformando quelli inorganici. Significa che prelevano sostanze semplici quali acqua e anidride carbonica e sfruttano l’energia solare per produrre sostanze complesse organiche come gli zuccheri. Questo processo è noto come fotosintesi clorofilliana.

La nutrizione ETEROTROFA invece è tipica degli organismi che si nutrono di sostanze prodotte dagli autotrofi o che si cibano di altri eterotrofi. Gli organismi ingeriscono sostanze complesse e le rendono più semplici attraverso la digestione che consente di ottenere molecole di base. Le molecole base serviranno per produrre energia e per crescere. Questo tipo di nutrizione crea sostanze di scarto che vengono eliminate attraverso l’ escrezione.

È grazie alla nutrizione eterotrofa che avviene il metabolismo dell’organismo eterotrofo.

La fotosintesi

La fotosintesi

La respirazione cellulare

La respirazione cellulare

Fotosintesi e respirazione cellulare a confronto

Fotosintesi e respirazione cellulare a confronto

Il metabolismo

Il metabolismo