Gli animali vertebrati

I vertebrati fanno parte del gruppo dei cordati e sono dotati di una corda dorsale di sostegno in almeno una fase della loro vita. 

Appunti

Il gruppo dei vertebrati è il più importante fra i cordati (che comprende anche urocordati e cefalocordati) e gli animali che vi fanno parte sono caratterizzati da organi e apparati confrontabili fra loro, come quello scheletrico, muscolare, circolatorio, digerente e nervoso.

Accedi per sempre a tutte le lezioni FREE con video ed esercizi spiegati!

Pesci

I pesci furono i primi vertebrati  a comparire sulla terra più di 500 milioni di anni fa e sono i più antichi e i più semplici dal punto di vista strutturale, fra tutti i vertebrati viventi.

La maggior parte dei pesci vive in mare, circa 15300 specie, e si dividono in tre gruppi:

  • AGNATI ovvero privi di mascelle. Si nutrono mediante suzione attraverso una bocca tonda. Sono esempi di agnati le anguille e i serpenti;
  • CARTILAGINEI sono provvisti di uno scheletro di cartilagine (una sostanza più leggera e flessibile dell’osso). Possiedono una mascella ben sviluppata e anche denti in una bocca ventrale posizionata sotto il capo. Possono nuotare abilmente grazie alle pinne pari laterali. Sono esempi di pesci cartilaginei lo squalo, le chimere e i batoidei;
  • OSSEI provvisti di uno scheletro di tessuto osseo. Più della metà dei pesci ossei vive negli oceani. Sono dotati di scaglie e di una copertura branchiale. Le loro pinne sono membrane sottili supportate da pinne ossee che servono da timone o da protezione. Inoltre possiedono una vescica natatoria che si riempie di gas per migliorare il galleggiamento. Di questo gruppo fanno parte tra i più noti i tonni, le sardine e i salmoni.

Anfibi

Anfibi

Rettili

Rettili

Uccelli

Uccelli

Mammiferi

Mammiferi

I Mammiferi Placentati

I Mammiferi Placentati