Struttura della Terra

Lo studio delle onde sismiche e di come queste si diramano nelle superfici di discontinuità hanno permesso ai geologi di ipotizzare la struttura interna della terra.

Appunti

La Terra è composta da:

  • CROSTA;
  • MANTELLO;
  • NUCLEO.

Questi a loro volta si possono suddividere in diverse parti che vedremo nello specifico nel capitolo seguente.

Accedi per sempre a tutte le lezioni FREE con video ed esercizi spiegati!

Prerequisiti per imparare la struttura della Terra

La struttura interna della terra

Il geologo si occupa dello studio della storia, dell’origine e della struttura interna della Terra.

Quando si tratta di suddividere gli strati interni della Terra è impensabile poterlo fare con precisione in quanto la profondità effettiva sarebbe di 6370 km e con le strumentazioni più sofisticate si possono raggiungere profondità massime di 11-12 km.

I geologi hanno ipotizzato che la Terra sia suddivisa in cinque strati principali:

  • LITOSFERA arriva a circa 100 km sotto il livello del mare. È costituita da crosta e parte del mantello superiore;
  • ASTENOSFERA profonda circa 700 km sotto il livello del mare. E’ una parte del mantello in cui si ipotizza la presenza di roccia fusa;
  • MESOSFERA da 700 a 2900 km circa;
  • NUCLEO ESTERNO da 2900 a 5150 km circa e composto principalmente da nichel, ferro, silicio e zolfo;
  • NUCLEO INTERNO fino  a circa 6370 km di profondità e composto principalmente da nichel e ferro.

Crosta, mantello e nucleo

Crosta, mantello e nucleo

Le deformazioni della crosta terrestre

Le deformazioni della crosta terrestre

Tipologie di faglie

Tipologie di faglie

Le aree continentali

Le aree continentali

Le aree oceaniche

Le aree oceaniche