Le unità di misura in chimica

Come si fa a misurare qualcosa di tanto piccolo che nemmeno si vede? Un atomo, ad esempio? Come possiamo sapere da quanti atomi è composto un qualsiasi oggetto?

Appunti

Come si fa a misurare qualcosa di tanto piccolo che nemmeno si vede?

Un atomo, ad esempio? Come si misurano le dimensioni e il peso degli atomi? E come si fa a contarli?

Accedi per sempre a tutte le lezioni FREE con video ed esercizi spiegati!

La misura della dimensione dell'atomo

I chimici si sono posti questo problema, perché gli atomi, ossia le particelle più piccole di cui è composta la materia, hanno davvero dimensioni piccolissime, tanto che se dovessimo esprimerle in metri dovremmo scrivere un numero come £$0,0000000001\text{ m}$£ £$({10}^{-10}\text{ m})$£.
Per evitare di scrivere numeri così lunghi, le dimensioni degli atomi si esprimono in Angstrom, il cui simbolo è £$Ǻ$£, un'unità di misura di lunghezza che vale £${10}^{-8}\text{ cm}$£; è quindi un sottomultiplo del metro.

Il raggio di un atomo è circa di £$1$£ £$\text{Angstrom}$£.

Il peso dell'atomo

Il peso dell'atomo

Come contare gli atomi

Come contare gli atomi