Un club esclusivo: logica e matematica 4 giu 2014

GianLuca Petrelli

Oggi prendiamo un caffè (con matematica) con Gian Luca Petrelli, che si presenta così:

“Fondatore e AD di BeMyEye, l’innovativo servizio che aiuta le aziende a capire cosa avviene nei punti vendita tramite 29.000 privati cittadini dotati di un’app.”

La tua materia preferita al liceo era… filosofia

La matematica al liceo per te era… la seconda materia preferita

Al tuo Prof. di matematica vorresti dire… Grazie, carogna, all’università matematica fu una passeggiata dopo i tuoi preziosi insegnamenti.

Adesso per te la matematica è… il modo razionale con cui scomporre e risolvere ogni problema.

L’ultima volta che hai usato la matematica è… ogni giorno, nel costruire, migliorare e gestire il servizio che offro alle aziende.

La volta che la matematica ti ha stupito… la prima parabola che vidi disegnare: Y=X^2. Bellissima nella sua semplicità.

La volta che ti ha fatto arrabbiare… ogni volta che leggevo un’astrusa spiegazione scritta non per essere compresa ma solo per essere formalmente corretta.

Un libro di matematica da leggere è… più che un libro di matematica, uno sull’economia applicata ai comportamenti umani: Freaknomics di Levitt e Dubner (il primo)

Un consiglio per i ragazzi del liceo… Il mondo evolve grazie all’applicazione del pensiero logico-matematico. Chi lo utilizza appartiene a un club esclusivo. Sono coloro che – dall’ingegneria al software, dalla medicina all’economia e molto altro – non smettono mai di chiedersi: “Funziona davvero? Potrebbe funzionare meglio?”. E’ il club di chi partecipa a portare un po’ più avanti la qualità della vita di tutti. Non fatevi spaventare dalla matematica, è il biglietto d’ingresso per quel club.

Grazie Gian Luca!