I tre porcellini

Impara la storia dei 3 porcellini.

Gioca con i Magicube di Geomag e impara la storia dei 3 porcellini

Accedi per sempre a tutte le lezioni FREE con video ed esercizi spiegati!

Offerta speciale Geomag

Approfitta dell'offerta speciale Magicube Geomag e Redooc: un'offerta speciale per tutta la famiglia! 

Scopri l'offerta speciale QUI 

C'erano una volta i 3 porcellini

C’erano una volta tre porcellini felici.

Assieme si avviarono in cerca di un luogo dove costruire la loro nuova casa. Dopo molti giorni di cammino, raggiunsero una bellissima collina coperta di meravigliosi alberi, con dietro un grande campo di grano.

Scarica qui la storia dei 3 porcellini: 

Il primo porcellino

Il primo porcellino decise immediatamente di costruire la propria casa di paglia.

Raccolse covoni di fieno e in poco tempo la sua nuova casa era pronta.

Ma a sua insaputa, il grosso lupo cattivo lo stava osservando ed era molto affamato. 

Il secondo porcellino

Il secondo porcellino ebbe un’altra idea. Prese l’ascia e corse dentro il bosco a procurarsi del legname. Tagliò molti alberi e si costruì una casetta di legno.

Ma a sua insaputa, il grande lupo cattivo osservava anche lui ed aveva ancora molta fame! Il sole calò dietro la collina e la luna cominciò a splendere nel cielo notturno.

Il primo porcellino si coricò sul suo letto di paglia, come anche il secondo porcellino, sul suo letto di legno.

Il terzo porcellino

Il terzo porcellino però ideò un grande progetto per costruire una casa di mattoni. Usò la carriola per trasportare tutti i mattoni, la betoniera per mescolare il cemento e il metro per misurare le pareti. Il terzo porcellino continuò a lavorare sodo tutta la notte. 

Persino il grosso lupo cattivo, in cima alla collina, s’addormentò sognando il bel pranzo dell’indomani. 

Il lupo soffiò

Il sole sorse e il lupo si svegliò. Quatto quatto scese dalla collina e s’avvicinò furtivamente alla casetta di paglia.

“Porcellino! Porcellino! Fammi entrare! Fammi entrare!” “No! No! No! Vattene! Vattene!” rispose il porcellino spaventatissimo. “Allora soffierò e soffierò fino a spazzar via la tua casa!” ringhiò il lupo. Così soffiò e soffiò e fece crollare la delicata casetta di paglia.

Il porcellino atterrito scappò a gambe levate verso la casetta di legno di suo fratello, inseguito dal lupo affamato.

“Porcellino! Porcellino! Fammi entrare! Fammi entrare!” “No! No! No! Vattene! Vattene!” rispose il porcellino spaventatissimo. “Allora soffierò e soffierò fino a spazzar via la tua casa!” ringhiò il lupo. Così soffiò e soffiò e riuscì a tirare giù la traballante casetta di legno.

I due porcellini scapparono a gambe levate verso la grande casa di mattoni di loro fratello, con il lupo affamato alle calcagna. 

La casetta di mattoni

“Porcellino! Porcellino! Fammi entrare! Fammi entrare!”

“No! No! No! Vattene! Vattene!” rispose il porcellino spaventatissimo. 

“Allora soffierò e soffierò fino a spazzar via la tua casa!” ringhiò il lupo. Così soffiò e soffiò, e soffiò e soffiò, ma non riuscì a tirarla giù. La casetta di mattoni era stata costruita con molta cura e con cemento molto forte.

Rosso in faccia dalla furia, il grosso lupo cattivo aveva fumo che gli usciva dalle orecchie! Cominciò a girare a passo deciso intorno alla casetta mentre i tre porcellini stavano seduti intorno al camino. Il lupo poi si accorse che l’unico modo per entrare era attraverso il comignolo che si trovava sul punto più alto del tetto. 

Afferrò una lunga scala e cominciò a salire. 

E il lupo scappò

I porcellini, sentendo i passi pesanti del lupo che saliva la scala, si spaventarono molto, ma il terzo porcellino mise un grande pentolone d’ acqua bollente sul fuoco del camino.

Quando il lupo scivolò giù lungo il camino, atterrò col fondoschiena nel pentolone bollente.

Ululò, la coda in fiamme e il fondoschiena scottato e fuggì via verso il bosco, senza essere mai più visto.

I primi due porcellini avevano imparato la lezione. Presero la carriola e la betoniera e ampliarono la bella casa di mattoni di loro fratello, e lì vissero felici e contenti.

Gioca con la storia dei 3 porcellini

Gioca con la storia dei 3 porcellini

Scarica qui per ritagliare e giocare: I 3 porcellini da ritagliare

Rispondi alle domande: 

  • Qual è il tuo personaggio preferito? 
  • A chi piace il lupo? 
  • Con quale materiale costruiresti la tua casa? 
  • Qual è la casa più sicura? 
  • Come si sentono i porcellini?
  • Dove ti nasconderesti?
  • Avresti paura del lupo?
  • Perchè il lupo vuole tirare giù la casetta? 
  • Che cosa sta per succedere? 
  • C'è un lieto fine? 
  • Che cosa pensi che succederà al lupo?
  • Che cosa vorresti cambiare nel racconto? 
#natale2020 - Offerta di natale 2020!
#natale2020 - Offerta di natale 2020!