Esami di matematica: come superarli brillantemente?

27 gen 2017

Esami di matematica

Per superare gli esami di matematica ti serve un metodo!

Affrontare un esame non è mai una passeggiata. Il tempo da dedicare è tanto ma spesso si ha la sensazione che non sia abbastanza per prepararsi al meglio. Ci sono esami per i quali la capacità mnemonica non basta. Bisogna usare anche la logica e il ragionamento. E questi esami spesso mettono paura.

Un esempio?

Gli esami di matematica.

Ma cosa può fare uno studente per superarli senza timore?

Esami di matematica: Un metodo di studio efficace

Studiare per gli esami di matematica non è mai facile. Per questo bisogna assolutamente individuare un metodo di studio efficace. Ma in che cosa consiste realmente? Ecco alcuni suggerimenti.

  1. Prendere appunti durante le lezioni. Solo con gli appunti si riuscirà a capire quali sono i punti più importanti su cui focalizzarsi. Quando si torna a casa è meglio sempre rileggerli per non ridursi all’ultimo quando si avvicina l’esame.
  2. Risolvere gli esercizi. Una volta studiata la teoria si può passare subito alla pratica. Bisogna fare tanti esercizi e in maniera costante, in modo da fissare i contenuti il più facilmente possibile.
  3. Realizzare un ‘formulario’. Le formule matematiche da imparare sono talmente tante da creare confusione. Per questo è bene farsi un proprio schema in cui riassumerle tutte, indicando la loro funzione con un esempio pratico accanto.
  4. Formare un gruppo di studio. Spesso per affrontare esami di questo tipo lo studio individuale non basta. E’ quindi consigliabile riunirsi con altri 3 o 4 colleghi per chiarire i punti più importanti e eventuali dubbi.

    L’utilità delle prove pratiche

    Confrontarsi sempre con prove pratiche. Queste sono estremamente utili per prendere confidenza con il tipo di domande che verranno poste all’esame. Darsi sempre un tempo massimo per svolgerle. Si imparerà così ad affrontare anche la pressione del tempo. E’ meglio sempre pianificare le proprie ‘sessioni’ d’esercizi, soffermandosi su quelli in cui si riscontrano più difficoltà. A questo proposito non farsi mai alcuno scrupolo nel chiedere al professore dei chiarimenti. Ogni domanda sarà senz’altro utile a tutti e sarà una preziosissima occasione per ripassare gli argomenti oggetto d’esame.

 

Preparati per l’esame di matematica dell’università con le nostre videolezioni e i nostri esercizi!