5 consigli per fare un riassunto perfetto e velocemente

5 giu 2015

riassunto redooc

Scrivere un riassunto perfetto e velocemente. Scrivere un buon riassunto dimostra di aver compreso chiaramente un testo … e soprattuto ti dimostra che sei capace di comunicare il significato del testo ai lettori del tuo riassunto.
Scrivere un riassunto ti può servire in vista di una verifica (o un esame – la maturità per dirne uno ;) ) per non dover andare a rileggere il testo completo. Avere i giusti trucchi per scrivere un riassunto efficace potrebbe salvarti la pelle!
La capacità di sintesi, ad esempio, è fondamentale per la terza prova.
Ti può capitare però di trovarti in difficoltà nel momento di scrivere una sintesi, a volte perché si sta tentando di includere troppe informazioni, a volte proprio perché stai tagliando troppo.
Ma, seguendo il nostro metodo in 5 facili passi, sarai in grado di riassumere in modo rapido e con successo i testi di qualsiasi materia.

1. Dividi et impera.

Prima di tutto, scorri molto velocemente il testo che vuoi riassumere e dividilo in sezioni. Non devi leggere tutto.
Devi piuttosto fare attenzione ai titoli e sottotitoli.
Da ultimo soffermati su tutti i termini in grassetto e assicurati di aver compreso prima di leggere.

2. Leggi il testo

Ora che conosci a grandi linee l’argomento, leggi tutto il testo.
Sottolinea le frasi che riassumono il senso di ciascun paragrafo, fai un cerchio intorno ai concetti chiave. Fai una parentesi quadra per isolare le parti in cui ci sono prevalentemente dettagli.
Se in questa fase incontri concetti sui quali hai dei dubbi, è il momento di chiarire tutto.

Hai già dato uno sguardo ai nostri riassunti?
Dalle disequazioni
…Fino ai punti di discontinuità e gli asintoti.

3. Una frase alla volta

Ora hai già una solida conoscenza del testo e di ciò che stai per riassumere. Nelle fasi 1 e 2 hai diviso il testo in sezioni e hai già individuato le parti più importanti del testo.
Assicurati di aver in incluso nelle parti evidenziate i punti chiave e non i dettagli. Questo è molto importante, se necessario riguarda il testo per capire se è veramente così.

4. Pronto a scrivere il riassunto

A questo punto la bozza del tuo riassunto è quasi fatta.
Anche solo riscrivendo le frasi chiave che hai sottolineato dovresti essere in grado di avere un riassunto completo del testo che hai affrontato. Probabilmente servirà poco altro per sistemare la scorrevolezza del tuo riassunto.

Alcuni suggerimenti extra per un riassunto perfetto:

  • Scrivi al presente;
  • Assicurati di includere nel riassunto il titolo originale e l’autore;
  • Sii conciso: la lunghezza del tuo riassunto non deve assolutamente essere uguale al testo originale;
  • Se devi proprio usare le parole esatte dell’autore, usa le virgolette;
  • Non inserire le tue opinioni.

5. Fai un controllo

Rileggi il tuo riassunto e controlla di aver seguito alla lettera questi consigli.
Poi un doveroso controllo di routine: grammatica, stile e punteggiatura. Se hai tempo fai leggere a qualcuno il tuo riassunto.
La persona che leggerà il tuo riassunto dovrà aver colto i punti essenziali del testo originale. Se non è così, probabilmente è perché ti sei focalizzato troppo su qualche particolare aspetto o dettaglio e hai perso il senso generale. Fai i cambiamenti appropriati ed è fatta!

Prova a seguire i nostri 5 consigli per fare un riassunto perfetto e velocemente!