Idea tesina: stupisci la commissione con matematica

1 Apr 2016

matematica-tesina-maturita

Bisogno di un’idea tesina? Lo sappiamo…è un po’ da nerd, ma hai mai pensato a fare una tesina sulla matematica? Quante volte hai chiesto a casa o alla prof. “Ma a cosa serve la matematica?” e loro ti hanno risposto qualcosa tipo “la matematica è dovunque” lasciandoti l’amaro in bocca e una domanda in sospeso…
Stupisciti e stupisci tutta la commissione facendo vedere che effettivamente, la matematica è veramente dovunque, o per lo meno in ogni disciplina che hai studiato a scuola!

Idea tesina matematica

Matematica e storia

Lo spunto potrebbe essere il film “A Beautiful Mind“, l’hai mai visto? Parla del matematico John Nash, il quale studiò i comportamenti competitivi della vita di tutti i giorni (una partita di football, dei piccioni che disputano delle briciole, una donna che insegue uno scippatore o degli uomini che contendono la stessa donna) cercando una legge matematica che definisse un equilibrio in queste situazioni, cioè una legge per la quale nessuno vince e nessuno perde, ma si ha semplicemente un equilibrio. Questa legge è fondamentale in economia ma fu fondamentale anche per la guerra fredda. Nash fu reclutato dall’America proprio per definire le strategie migliori e decodificare i messaggi degli avversari sovietici!

Eccoti il primo collegamento con la storia: la guerra fredda fra America e Urss!

In matematica puoi parlare brevemente della teoria dei giochi e della legge di equilibrio di Nash, ma se non ti va di studiare un breve argomento nuovo, collegati prima alla fisica e poi avrai un sacco da dire di matematica!

Fisica

Per la fisica puoi scegliere tutti gli argomenti che vuoi. La fisica è tutta basata sulla matematica! Noi, per esempio, abbiamo pensato ad un argomento ricco di matematica: la corrente alternata così puoi parlare anche di seno, coseno e integrali.

Filosofia

In filosofia è facile. Scegli chi vuoi fra Pitagora con l’arché, Platone con le idee matematiche, Aristotele, Galileo, Bacone e mille altri. Noi ti consigliano Comte perché ci ha colpito la sua frase:

Storia dell’arte

In storia dell’arte puoi pensare al movimento dei cubisti che grazie alle loro scomposizioni geometriche o ai numeri che inserivano nei quadri si avvicinano molto alla matematica. Oppure puoi parlare di Eiffel perché fu il primo ingegnere e con la sua torre a Parigi ha avvicinato la matematica dell’ingegneria all’arte!

Scienze

In scienze abbiamo pensato che potresti parlare dei terremoti e delle scale. Perché la scala Richter è basata sul concetto di logaritmo per non ottenere numeri enormi di magnitudo!
Altrimenti, se vuoi darti agli argomenti degli anni passati, la chimica può certamente darti una mano con le ossidoriduzioni per esempio ;)

Inglese

Cosa manca? Inglese, beh, prova a dare uno sguardo alla poesia ‘The Blessed Damozel’, di Dante Gabriel Rossetti! I prerafaeliti parlavano sempre di scienza ed in questa poesia è un continuo numerare e contare!!!

Italiano e latino

In conclusione, anche se non l’avresti mai detto, puoi buttar giù due righe anche per italiano e latino. Se vuoi parla della metrica! È il numero di sillabe che permette di creare i poemi e le poesie migliori che ci siano! La matematica aiuta l’autore a rendere musicale la sua opera ;)

 

Ti ricordiamo che puoi allenarti per la seconda prova di matematica con la nostra sezione speciale, creata in collaborazione con Mast Plus!
Buon allenamento e in bocca al lupo per la tesina!

Saldi con Carta del docente e 18App
Saldi con Carta del docente e 18App