Affrontare la Nuova Maturità con Mindfulness

21 Mar 2017

nuova maturità con mindfulness

Affrontare la Nuova Maturità con Mindfulness!

Manca poco per la Nuova Maturità! Per affrontarla al meglio possiamo ricordarci che è tutta una questione di allenamento e di regolazione emotiva.
La mindfulness ci insegna a tornare al respiro e a rimanere attenti, calmi e focalizzati.

Stai preparando la prova di maturità? Allora sei nel posto giusto per iniziare a ripassare nel modo giusto!

Non c’è niente di peggio che arrivare ad una verifica agitati, con le idee confuse, dimenticandoci tutto quello che abbiamo studiato.
Quando restiamo calmi questo non succede: ciò che abbiamo letto, ascoltato e appreso è custodito nella nostra mente.

Iniziamo allora chiudendo dolcemente gli occhi, rilassandoci sempre di più con ogni respiro. E arriviamo qui, in questo momento, inspiriamo calma ed espiriamo preoccupazione. Non c’è nulla da temere, possiamo ancorarci al respiro. Inspiriamo ed espiriamo. Sentiamo il respiro nelle narici, nel petto, nella pancia. Inspiriamo ed espiriamo.

Ci prepariamo a portare ora questo senso di calma e di fiducia anche durante la prova.
E se di tanto in tanto un senso di agitazione o di confusione dovesse ritornare, semplicemente lo notiamo e facciamo un altro respiro profondo.
Va bene così. Siamo vivi, siamo interi, è tutto qui.

E quando ci sentiamo pronti, lentamente, apriamo gli occhi e riattiviamo il corpo. Possiamo affrontare anche questa verifica, un respiro alla volta.
Ascolta la traccia audio:
https://soundcloud.com/mindfulvalentina/meditazione-prima-delle-verifiche

Valentina Giordano, Mindfulness & MBSR Teacher
Per informazioni info@goasariver.com

www.goasariver.com

 

E se vuoi ripassare per la seconda prova di matematica e fisica per la Nuova Maturità, su redooc.com trovi:

Buon allenamento! 

Saldi con Carta del docente e 18App
Saldi con Carta del docente e 18App