Che cosa faccio da grande? Incontriamo i ragazzi a Milano 7 nov 2014

o

Che cosa faccio da grande? Ecco la domanda che centinaia di migliaia di ragazzi delle superiori si fanno ogni anno. Non c’è una risposta definitiva. Però è importante avere almeno una vaga idea della direzione in cui si vuole puntare la barca.

Per questo noi di Redooc, in collaborazione con MyJobSchool, di Gianpaolo Catania, abbiamo incontrato i ragazzi di 4° e 5° superiore di diverse scuole milanesi tra cui il Galvani e il Curie-Sraffa. Gli incontri si sono tenuti presso il centro InformaGiovani del Comune di Milano. Ad ogni incontro era presente circa una quarantina di ragazzi.

Obiettivo degli incontri era raccontare una storia. Non una storia di successo ma una storia di idee trasformate in qualcosa di concreto. Tre i nostri consigli per i ragazzi:
abbiate un obiettivo, se non sapete dove state andando difficilmente ci arriverete
create valore, non lasciatevi incantare dalla favola della passione
trovatevi uno o più maestri, da soli non si va molto lontano.

Abbiamo dato spunti, forse qualche suggerimento, poche risposte e molte domande. Qualcuno diceva che “serve perdersi per ritrovarsi” e allora noi ci crediamo. Crediamo anche in chi è senza obiettivi, non pensa ancora al valore che crea e manca di maestri.
Se sai riconoscerne l’importanza non ti fermerai, ti darai gli obiettivi che ti servono, creerai valore e lungo il cammino troverai i tuoi maestri!