Università Statale: test di autovalutazione

23 lug 2016

Universita Statale

Università Statale di Milano: la nuova riforma universitaria ha reso obbligatorio controllare la preparazione iniziale degli studenti che vogliono frequentare corsi di studio di primo livello ad accesso libero.

Vediamo insieme di cosa si tratta.

Università Statale: test di autovalutazione

L’università Statale di Milano ha deciso di valutare la preparazione iniziale di ciascun studente tramite un test di autovalutazione, da fare prima o dopo l’immatricolazione e utile per trovare lacune da colmare in seguito, oppure con un colloquio specifico per ogni area disciplinare e successivo all’immatricolazione.

Inoltre, per ciascuna area disciplinare è presente un test di autovalutazione.

Ti forniremo qui tutte le informazioni sui test di autovalutazione di alcuni corsi dell’Università Statale di Milano.

  • Studi umanistici

    Per queste facoltà gli studenti dovranno svolgere il test PARI (Progetto di Accertamento dei Requisiti in Ingresso), che serve per valutare la preparazione iniziale per coloro che vogliono iniziare corsi di studio ad accesso libero di studi umanistici. La prova è obbligatoria per tutti gli studenti che sono usciti dalle scuole Superiori con una valutazione inferiore ai 70/100 oppure per chi non ha seguito un percorso di studi fondamentale per il corso di laurea che ha scelto. Per ulteriori informazioni visita il sito dedicato.

    Le facoltà che richiedono il test primadell’immatricolazione sono lingue e letterature straniere e scienze dei ben culturali. Le facoltà che richiedono, invece, il test dopo l’immatricolazione sono filosofia, lettere, storia, scienze dei beni culturali  (per cui è prevista anche una prova di valutazione prima dell’immatricolazione) e scienze umane dell’ambiente, del territorio e del paesaggio.

  • Medicina veterinaria

    Gli studenti che vogliono frequentare i corsi di laurea in allevamento e benessere animale oppure scienze delle produzioni animali devono fare un test di autovalutazione primadell’immatricolazione in modo da poter verificare se le proprie conoscenze e attitudini sono adatte al percorso scelto.

    Maggiori dettagli sul bando, date e modalità di svolgimento del test sono pubblicate sul sito.

  • Scienze e tecnologie

    Per la facoltà di fisica, informatica musicale, matematica, scienze e tecnologie per lo studio e la conservazione dei beni culturali e dei supporti dell’informazione e scienze geologiche bisogna fare un test di autovalutazione dopo l’immatricolazione. Il test serve per valutare la preparazione iniziale di ciascuno studente e colmare eventuali lacune. Per ulteriori informazioni vai su sito dedicato.

Per saperne di più riguardo le date dei test delle facoltà su indicate vai alla sezione dedicata alle ammissioni dell’Università Statale.

 

Hai dubbi sulla parte di matematica e logica? Scarica le nostre App per ripassare prima del test: 

MATEMATICA – REDOOCFORMULE DI MATEMATICA
app Matematica Androidapp Matematica Android
app Matematica appleapp Matematica apple