La subordinata condizionale e la proposizione reggente formano il periodo ipotetico, che può essere della realtà, della possibilità o dell’irrealtà.

Periodo ipotetico

La subordinata condizionale e la proposizione reggente formano il periodo ipotetico. Può essere della realtà, della possibilità o dell’irrealtà. Impara a riconoscerli in questa lezione.

Il periodo ipotetico è formato dall’unione di una subordinata condizionale con la proposizione reggente.Le due frasi sono strettamente legate e sono entrambe necessarie per esprime un pensiero di senso compiuto. La subordinata condizionale si chiama protasi e la reggente apodosi

A seconda della probabilità della condizione espressa nella protasi, il periodo ipotetico può essere della realtà, della possibilità o dell’irrealtà

Accedi per sempre a tutte le lezioni FREE con video ed esercizi spiegati!

Protasi e apodosi

Protasi e apodosi

Il periodo ipotetico della realtà

Il periodo ipotetico della realtà

Il periodo ipotetico della possibilità

Il periodo ipotetico della possibilità

Il periodo ipotetico dell'irrealtà

Il periodo ipotetico dell'irrealtà

Errori della lingua parlata

Errori della lingua parlata