Congiunzioni subordinanti: tutti i tipi

Dichiarative, interrogative, temporali, causali, finali, consecutive, concessive, condizionali: sono queste le principali congiunzioni subordinanti. 

Scopri la loro funzione in questa lezione.

Appunti

Le congiunzioni subordinanti collegano due proposizioni, creando un rapporto di dipendenza tra una proposizione principale o reggente e una secondaria o subordinata.  

Nella frase Mangio un panino perché ho fame, per esempio, ci sono due proposizioni: "mangio un panino" è la principale perché ha senso anche da sola ed è autonoma; "perché ho fame", invece, non “sta in piedi” da sola, ma deve appoggiarsi alla reggente. Si tratta quindi di una subordinata e la congiunzione che la introduce è una subordinante causale.

A seconda del significato, le congiunzioni subordinanti si distinguono in diversi tipi: scoprili tutti!

Accedi per sempre a tutte le lezioni FREE con video ed esercizi spiegati!

Prerequisiti per affrontare la lezione sulle congiunzioni subordinanti

Per affrontare la lezione sulle congiunzioni subordinanti è necessario conoscere il periodo e la subordinazione.

Dichiarative

Dichiarative

Interrogative

Interrogative

Temporali

Temporali

Causali

Causali

Finali

Finali

Consecutive

Consecutive

Concessive

Concessive

Condizionali

Condizionali