Modo condizionale

Il modo condizionale  ha solo due tempi, presente e passato. Impara a coniugarli e a usarli correttamente nelle frasi indipendenti, nel periodo ipotetico e nelle subordinate.

Appunti

Il modo condizionale nelle frasi indipendenti si usa per esprimere desideri, consigli, dubbi.

Si usa anche per indicare azioni realizzabili solo a condizione che si verifichino determinate premesse. Spesso infatti è utilizzato nell'apodosi del periodo ipotetico, con la protasi al congiuntivo che esprime la condizione da cui dipende l’avverarsi o meno dell’azione indicata dal condizionale.

Il condizionale serve anche a esprimere posteriorità rispetto alla reggente nelle frasi subordinate.

 

Accedi per sempre a tutte le lezioni FREE con video ed esercizi spiegati!

Prerequisiti per affrontare la lezione sul modo condizionale

Il condizionale nelle frasi indipendenti

Il condizionale nelle frasi indipendenti

Il condizionale nell'apodosi del periodo ipotetico

Il condizionale nell'apodosi del periodo ipotetico

Il condizionale nelle subordinate: il futuro nel passato

Il condizionale nelle subordinate: il futuro nel passato