Modi finiti e indefiniti

Qual è la differenza tra modi finiti e indefiniti del verbo? Quelli finiti indicano anche chi compie l'azione attraverso la persona, quelli indefiniti invece variano solo in base al tempo.

Appunti

I modi del verbo si distinguono in:

  • finiti: indicativo, congiuntivo, condizionale, imperativo;
  • indefiniti: infinito, participio e gerundio

I primi quattro sono caratterizzati da persona e numero, cioè cambiano la propria desinenza in base al soggetto che compie l’azione.

Accedi per sempre a tutte le lezioni FREE con video ed esercizi spiegati!

Le caratteristiche dei modi finiti

Le caratteristiche dei modi finiti

Persona e numero dei modi finiti

Persona e numero dei modi finiti

Le caratteristiche dei modi indefiniti

Le caratteristiche dei modi indefiniti