Storia e cultura dell'Ottocento

Il XIX secolo, grazie soprattutto agli sforzi, sacrifici e azioni di Cavour, Vittorio Emanuele II, Garibaldi e Mazzini, non è un secolo come gli altri per gli italiani. Nel 1861, infatti, viene finalmente realizzata la tanto agognata unità d’Italia e, nel 1871, Roma viene proclamata capitale d’Italia, portando a compimento quello che ormai è entrato nella Storia come il Risorgimento. L'Ottocento vede dapprima l'affermarsi del Romanticismo, che porta alla riscoperta della coscienza nazionale e alla fioritura del romanzo storico, poi l'avvento del Realismo che dà origine al Naturalismo in Francia e al Verismo in Italia, e infine, come reazione al Positivismo, il ritorno alla soggettività tipico del Decadentismo.

#BuoniPropositi2021 - Tutti i contenuti Redooc dalla Primaria all'Università per 6 mesi a 50,00€
#BuoniPropositi2021 - Tutti i contenuti Redooc dalla Primaria all'Università per 6 mesi a 50,00€