Quesito 3 - Testo e soluzione

Ecco il quesito 3 della simulazione della seconda prova di fisica del 25 gennaio 2016 per il Liceo Scientifico. Qui trovi il testo e lo svolgimento con spiegazione del quesito, suggerimenti e osservazioni per trovare la soluzione nel modo corretto!

Il quesito 3 della simulazione della seconda prova di fisica del 25 gennaio 2016 è un esercizio abbastanza semplice. Che cosa devi ripassare per rispondere nel modo corretto?

  • La relazione tra lunghezza d'onda e frequenza di un'onda elettromagnetica
  • La propagazione delle onde
  • Il fenomeno della diffrazione

Vuoi accedere alla soluzione? Acquista Maturità Mast Plus!

Paga con paypal o carta di credito

Quesito 3 - Testo

Una radiolina può ricevere trasmissioni radiofoniche sintonizzandosi su frequenze che appartengono ad una delle tre seguenti bande: £$ \text{FM} $£ (Frequency Modulation): £$88-108 \text{ MHz} $£; £$\text{MW}$£ (Medium Waves): £$540-1600 \text{ kHz} $£; e £$SW$£ (Short Waves): £$6,0-18,0 \text{ MHz} $£. Quali sono le lunghezze d’onda massime e minime delle tre bande di ricezione? In quale delle tre bande la ricezione di un’onda elettromagnetica è meno influenzata dalla presenza degli edifici?

Che cosa chiede il quesito 3

Si tratta di un esercizio abbastanza semplice: basta ricordare la relazione tra lunghezza d'onda e frequenza di un'onda elettromagnetica per svolgere i calcoli. Qualche riflessione sulla propagazione delle onde e sul fenomeno della diffrazione permette di rispondere alla domanda.

Quesito 3 - Svolgimento

Quesito 3 - Svolgimento
9 mesi di Premium a 50,00 euro
9 mesi di Premium a 50,00 euro