Quesito 4 - Testo e soluzione

Ecco il quesito 4 della simulazione della seconda prova di fisica del 25 ottobre 2016 per il Liceo Scientifico. Qui trovi il testo e lo svolgimento con spiegazione del quesito, suggerimenti e osservazioni per trovare la soluzione nel modo corretto!

Appunti

Il quesito 4 della simulazione della seconda prova di fisica del 25 ottobre 2016 chiede di determinare l'intensità del campo magnetico medio indotto. Che cosa devi ripassare per rispondere nel modo corretto?

Vuoi accedere alla soluzione? Acquista Maturità Mast Plus!

Paga con paypal o carta di credito

Quesito 4 - Testo

Un’antenna ricevente semplificata è costituita da una spira di rame di forma quadrata. Il lato della spira misura £$20 \, cm$£ e le sue estremità sono collegate ad un voltmetro. Quest’ultimo è impostato in modo da fornire il valore efficace della £$f_{e.m.}$£ ai capi della spira, ovvero $$(f_{e.m.})_{eff} = \frac{(f_{e.m.})_{max} }{\sqrt{2}}$$ dove £$(f_{e.m.})_{max}$£ è il valore massimo di una £$f_{e.m.}$£ alternata.

L’antenna ricevente è posta a £$100 \, m$£ dall’antenna di una radio ricetrasmittente. Quest’ultima è del tipo utilizzato dai radioamatori. Queste radio trasmettono ad una frequenza di £$27 \, MHz$£ e la legge impone loro di trasmettere con una potenza non superiore a £$4 \, W$£ per non disturbare la ricezione delle trasmissioni radiofoniche e televisive. Talvolta i radioamatori non rispettano questo limite e trasmettono con potenze che possono arrivare a £$200\, W$£. Si vuole stabilire se la ricetrasmittente in esame rispetta il limite di potenza imposto dalla legge.

Il nostro voltmetro misura il massimo della £$f_{e.m.}$£ quando il piano della spira è parallelo alla direzione di propagazione dell’onda e perpendicolare al campo magnetico, come mostrato in figura.

Il valore efficace di questa £$f_{e.m.}$£ è di £$12,5 \, mV$£. Qual è la potenza emessa dall’antenna della ricetrasmittente?

Che cosa chiede il quesito 4

Per rispondere al quesito è necessario ripassare le grandezze che caratterizzano le onde elettromagnetiche, la legge di Faraday-Neumann e la relazione tra intensità e potenza emessa. Poiché si tratta di grandezze alternate bisogna considerare i valori efficaci.

Quesito 4 - Svolgimento

Quesito 4 - Svolgimento