Quesito 6 - Testo e soluzione

Ecco il quesito 6 della simulazione della seconda prova di fisica del 25 ottobre 2016 per il Liceo Scientifico. Qui trovi il testo e lo svolgimento con spiegazione del quesito, suggerimenti e osservazioni per trovare la soluzione nel modo corretto!

Appunti

Il quesito 6 della simulazione della seconda prova di fisica del 25 ottobre 2016 può essere meglio compreso con una rappresentazione schematica. Che cosa devi ripassare per rispondere nel modo corretto?

Vuoi accedere alla soluzione? Acquista Maturità Mast Plus!

Paga con paypal o carta di credito

Quesito 6 - Testo

La figura riportata mostra come varia la sensibilità relativa percentuale del nostro occhio al variare della lunghezza d’onda nello spettro visibile. Il massimo della sensibilità (posto pari a 100%) si ha per £$\lambda=555 \, nm$£.

NOTA: La sensibilità assoluta del nostro occhio per una particolare lunghezza d’onda è definita come il rapporto tra l’energia che viene inviata dalla retina al cervello (ad esempio sotto forma di corrente elettrica) e l’energia dell’onda elettromagnetica incidente sulla retina. La sensibilità relativa percentuale per una particolare lunghezza d’onda è definita come il rapporto tra la sensibilità assoluta a quella lunghezza d’onda e la sensibilità assoluta alla lunghezza d’onda £$\lambda=555 \,nm$£, il tutto moltiplicato per 100.

Utilizzando i dati del grafico di figura (usa solo le lunghezze d’onda per cui sono riportati i valori della sensibilità relativa percentuale in forma numerica) traccia un grafico approssimativo che indichi di quanto deve aumentare l’intensità della radiazione incidente sulla retina dell’occhio, in modo che l’energia inviata dalla retina al cervello alle varie lunghezze d’onda sia la stessa (si ponga uguale a 1 l’intensità pari alla massima sensibilità relativa).

Determina, inoltre, quanti fotoni a £$\lambda=650\, nm$£ devono giungere sulla retina affinchè essa invii al cervello la stessa energia che invia quando su di essa giungono 1000 fotoni di lunghezza d’onda £$\lambda=555\, nm$£.

Che cosa chiede il quesito 6

Quesito originale, sia per come è posto sia per la risoluzione: tutt’altro che semplice. La soluzione è costruita partendo dai suggerimenti del testo e ricordando la definizione di grandezza assoluta e relativa e dell’intensità di energia. È utile rivedere come si costruisce il grafico della funzione £$\frac{1}{f(x)}$£ a partire dalla £$f(x)$£.

Quesito 6 - Svolgimento

Quesito 6 - Svolgimento